Sabato 08 Luglio 2017 - 14:30

Gué Pequeno di nuovo in vetta, primo in classifica con Gentleman

Numerosi featuring, da Marracash a Enzo Avitabile

Gué Pequeno di nuovo in vetta, primo in classifica con Gentleman

'Gentleman', il nuovo disco di Gué Pequeno uscito il 30 giugno con Universal-Def Jam Recordings, entra direttamente al primo posto della classifica FIMI-GFK confermando, per il quarto anno consecutivo, la stessa posizione rilevata per le sue più recenti uscite: Club Dogo Non Siamo più quelli di MI Fist (2014), Vero (2015), Santeria (2016) - l’album interamente realizzato con Marracash - e ora Gentleman.

Molteplici rispetto ai precedenti lavori i featuring: da Sfera Ebbasta a Marracash, Luché, Tony Effe, Frank White, fino alla star cubana del reggaeton El Micha e Enzo Avitabile nel ritornello di 'La Malaeducazione'. Il disco è disponibile in tre versioni diverse: red, blue e super deluxe. Le prime due si differenziano per la foto di copertina e per le due diverse bonus track: 'Trinità' e 'Io non ho paura' nella versione red, 'Un altro giorno, un altro euro' (feat. Vale Lambo) e 'Te quiero' (feat. Laioung) nella versione blue. Il box super deluxe in versione limitata e numerata avrà doppio cd, doppio vinile, un vinile 10”, una foto autografata e tutte le copertine realizzate. 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Presentazione giuria di X factor 2016

Doppio disco di platino per Morandi e Rovazzi: 100mila view per Volare

Tra download e streaming, sono 100mila le visualizzazioni del video di Volare, collaborazione tra Gianni Morandi e Fabio Rovazzi

Vip su Instagram

Musica, Justin Bieber annulla tour 'Purpose': circostanze impreviste

Il cantante si scusa con i suoi fan con un comunicato su Facebook

Da Kurt Cobain a Chester: quando gli artisti scelgono il suicidio

Da Kurt Cobain a Chester: quando gli artisti scelgono il suicidio

Il cantante dei Linkin Park si è tolto la vita ieri impiccandosi. Ma è solo l'ultimo della lista di musicisti che hanno trovato nella morte l'unica soluzione ai loro problemi

FILE PHOTO:    Chester Bennington of Linkin Park performs during 2012 iHeartRadio Music Festival in Las Vegas

Morto Chester dei Linkin Park: il cantante si è suicidato

Aveva 41 anni. In passato aveva raccontato di avere pensato al suicidio perché da bambino aveva subito abusi