Domenica 16 Luglio 2017 - 16:30

Hamilton e Bottas soddisfatti: Per la Mercedes weekend perfetto

Primo e secondo posto a Silverstone per i due compagni di scuderia

Hamilton e Bottas soddisfatti: Per la Mercedes weekend perfetto

"E' una sensazione indescrivibile, è fantastico. Sono fiero di vedere tutte queste bandiere, ho avuto un sostegno immenso, sono fiero di aver fatto questo". Così Lewis Hamilton ha commentato il trionfo nel Gran Premio di Gran Bretagna dal palco della premiazione sul circuito di Silverstone. "I tifosi hanno spinto il team a non fare un solo errore. Anche Bottas ha fatto una gara eccellente", ha spiegato l'inglese della Mercedes, che ha preceduto al traguardo il compagno di squadra. "Il mio piano? Vincere il Mondiale, ma la strada è ancora lunga".

Soddisfatto anche Valtteri Bottas che ha chiuso con il secondo posto alle spalle del compagno di scuderia. "Sono molto contento, non è stata una gara facile con una partenza dalla nona posizione". "Molti sorpassi sono stati difficili ma la strategia è stata perfetta. Ho continuato sempre a spingere, poi - ha spiegato - abbiamo avuto un pizzico di fortuna con la foratura di Raikkonen. Ma è stato un weekend perfetto per noi, faccio i complimenti a Lewis".

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

F1, Rosberg dolce neo-papà: mostra al mondo la sua bimba / video

È nata la secondogenita di Nico Rosberg: l'ex pilota la presenta con un video-selfie

MotoGp, Rossi scende in pista: primo test a Misano dopo infortunio

MotoGp, Rossi già in pista dopo infortunio: primo test a Misano

Il nove volte campione del mondo ha anticipato i tempi per verificare la stabilità della gamba

Ferrari, a Singapore duro colpo. Ma lotta Mondiale non è finita

Ferrari, a Singapore duro colpo. Ma lotta Mondiale non è finita

Restano 150 punti in palio e Vettel ha dalla sua un precedente benaugurante: nel 2010 alla guida della Red Bull

Formula 1, Gran Premio di Singapore - La gara

F1 Gp Singapore, Hamilton primo: disastro Ferrari al via, Vettel subito ko

Le rosse fuori subito al primo giro. Ricciardo secondo, Bottas terzo