Domenica 08 Ottobre 2017 - 08:45

Hamilton trionfa in Giappone. Dramma Vettel: out per problemi al motore e 59 punti indietro

Al Gp di Austin il pilota inglese avrà il primo match point per vincere il suo quarto titolo di Campione del Mondo

Formula One F1 - Japanese Grand Prix 2017 - Suzuka Circuit, Japan

Lewis Hamilton su Mercedes ha vinto il Gran Premio del Giappone di Formula 1 davanti alle due Red Bull di Max Verstappen e Daniel Ricciardo. Quarto posto per Valtteri Bottas sull'altra Mercedes. Quinto Kimi Raikkonen su Ferrari, costretto al ritiro invece Sebastian Vettel.

Per Hamilton è il quarto successo in Giappone dopo quelli del 2007, 2014 e 2015. A quattro gare dal termine del Mondiale, il pilota inglese ha ora 59 punti di vantaggio su Vettel e nel prossimo Gran Premio degli Stati Uniti ad Austin avrà il primo match point per vincere il suo quarto titolo di Campione del Mondo. Per quanto riguarda le altre posizioni nella gara di Suzuka: ancora ottima prestazione della Force India che piazza Esteban Ocon e Sergio Perez rispettivamente al sesto e settimo posto. Ottave e none le due Haas di Kevin Magnussen e Romain Grosjean, entrambe a punti. Decimo posto per Felipe Massa sulla Williams davanti a Fernando Alonso su McLaren.

VETTEL OUT. Vettel fuori a causa di problemi al motore della sua Ferrari. Per il pilota tedesco sfuma così la chance di provare a riaprire il Mondiale. 

Vettel, scattato alle spalle di Hamilton in partenza, è stato subito passato da Verstappen e in un team radio ha avvertito il team di avere una perdita di potenza. Il tedesco costretto a rallentare sensibilmente, è scivolato così fino al 7° posto prima di una bandiera gialla dovuta all'uscita di pista di Sainz. Alla ripresa della corsa, però, al quarto giro Vettel è stato costretto ad alzare bandiera bianca e a rientrare ai box. Prima del via c'erano stati controlli sulla monoposto del tedesco, avvisaglia del clamoroso ritiro.

"Persa potenza nel giro di formazione. Non serve un genio in matematica per capire che il Mondiale è compromesso. Ora ci serve anche un po' di riposo per capire e fare al meglio le ultime 4 gare", ha dichiarato amaro Vettel.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

F1, Gp Usa 2017: il sabato ad Austin

F1, Gp degli Usa, trionfa Hamilton su Vettel e Raikkonen

Ad Austin (Texas), l'inglese vince la gara e dà alla Mercedes il titolo costruttori. Terzo uno straordinario Verstappen (partito 16esimo) che viene penalizzato per un taglio di curva e deve lasciare il posto sul podio a Raikkonen. Ora Hamilton ha 66 punti di vantaggio in classifica

Motomondiale Aragon, il sabato in pista

MotoGp, Australia: Marquez vince e ipoteca Mondiale, Rossi secondo

Solo tredicesimo Andrea Dovizioso, su Ducati, scivolato ora a -33 punti da Marquez nella classifica generale

F1, Gp Usa 2017: il sabato ad Austin

Gp Austin, Hamilton in pole davanti a Vettel, terzo Bottas

Il leader del Mondiale ha girato in 1'33"108, nuovo record della pista

ITA, MotoGP, Tribul Mastercard GP S.Marino e Riviera di Rimini

MotoGp Australia: Marquez e Dovizioso dietro l'Aprilia nelle libere

Mai nella storia della MotoGP una moto di Noale era arrivata così in alto