Giovedì 06 Aprile 2017 - 09:15

Hisense diventa sponsor ufficiale dei Mondiali 2018

"Siamo onorati di accettare la nostra più grande sfida fino a questo momento con la Coppa del Mondo Fifa 2018"

Hisense diventa sponsor ufficiale dei Mondiali 2018

 Sarò Hisense, multinazionale fondata nel 1969 a Tsingtao e attualmente terzo produttore mondiale di televisiori, il primo brand dell'elettronica di consumo cinese a sponsorizzare un campionato mondiale di calcio. L'azienda, già partner in Formula 1 della Red Bull Racing, ha infatti annunciato il proprio status di sponsor ufficiale della Fifa World Cup 2018, che sarà ospitata dalla Russia. "Siamo onorati di accettare la nostra più grande sfida fino a questo momento con la Coppa del Mondo Fifa 2018, a crediamo che questo migliorerà enormemente la riconoscibilità globale e il valore economico di Hisense come un brand veramente internazionale", ha dichiarato Liu Hongxing, presidente del gruppo, "negli anni, Hisense ha imparato molto e ha visto crescere il suo marcio attraverso le sponsorizzazioni". Tra gli eventi e i team che nel tempo si sono accompagnati al brand cinese figurano l'Europeo 2016 di calcio, gli Australian Open di tennis e l'undici tedesco dello Schalke 04.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

La moglie di Cassano: Addio Verona? Non voleva stravolgere vita mia e dei bimbi

Moglie Cassano: Addio Verona? Per non stravolgere me e bimbi

Carolina Marcialis spiega a 'Oggi' i motivi che hanno spinto il suo Antonio a fare dietrofront

Russia, lo stadio Rostov Arena in costruzione

Calcio, Mondiali 2018-22: MP & Silva lancia vendita diritti media in Italia

"Attendo con ansia di impegnarmi con le emittenti italiane", ha dichiarato il ceo Jochen Lösch

Amichevole Juventus vs Barcellona

Calciomercato, Neymar e Mbappé: Psg e Real pronti a fare follie

Due operazioni che da sole potrebbero arrivare a sfiorare gli 800 milioni di euro e battere ogni record

Fedez dietro le quinte del Wind Summer Live Festival

Il tribunale dà ragione a Fedez. I diritti vanno versati a Soundreef

La causa contro un organizzatore di concerti che aveva versato a Siae dalla quale l'artista si è da tempo staccato