Martedì 27 Settembre 2016 - 13:45

Il carcinoma del colon-retto è il tumore più frequente in Italia

Tra le donne il cancro della mammella rappresenta il 30% delle neoplasie

Il carcinoma del colon-retto è il tumore più frequente in Italia

Escludendo i carcinomi della cute (non melanomi), il tumore più frequente in Italia - sia tra gli uomini sia tra le donne - è quello del colon-retto con 52.000 nuove diagnosi stimate per il 2016 (29.500 uomini e 22.900 donne), seguito dal tumore della mammella con circa 50.000 nuovi casi. E' quanto emerge dai dati raccolti nel volume 'I numeri del cancro in Italia 2016' presentato oggi all'Auditorium del Ministero della Salute. Seguono il tumore del polmone con oltre 41.000 nuovi casi (27.800 uomini e 13.500 donne), della prostata con 35.000 nuove diagnosi e della vescica con circa 26.600 nuovi casi (21.400 tra gli uomini e 5.200 tra le donne).
 

 Negli uomini prevale il tumore della prostata che rappresenta il 19% di tutte le neoplasie diagnosticate; seguono quello del polmone (15%), del colon-retto (13%), della vescica (11%) e dello stomaco (4%). Tra le donne il cancro della mammella rappresenta il 30% delle neoplasie, seguito da colon-retto (13%), polmone (6%), tiroide (5%) e corpo dell'utero (5%).
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Neonato morto ospedale Policlinico Casilino

Una manovra per la vita: in 50 piazze si impara a salvare i bimbi dal soffocamento

Appuntamento domenica 15 ottobre con la decima edizione dell'iniziativa della Società di medicina d'emergenza e urgenza pediatrica 

Lancio di palloncini e Duomo illuminato di rosa per la ricerca contro il cancro

Tumori al seno, si guarisce nell'87% dei casi, ma le italiane non lo sanno

Presentato un sondaggio dell'Aiom: il 48% ritiene ancora che non sia guaribile e il 35% che non si prevenibile. Quasi 800 donne sono sopravvissute

Congresso Pediatri d'urgenza. I bambini nelle calamità naturali

A Foligno dal 5 al 7 ottobre l'assemblea congressuale della Simeup. Il presidente Riccardo Lubrano:"Come preparare la popolazione a salvare i più piccoli"

L'allarme dell'Istituto superiore di sanità: "A Roma peggiorati tutti gli indicatori"

L'allarme dell'Istituto superiore di sanità: "A Roma peggiorati tutti gli indicatori"

La ministra Lorenzin: "La città ha avuto un grande declino, è piena di droga"