Sabato 02 Dicembre 2017 - 12:30

Il fratello di Messi in manette per possesso di armi

Secondo quanto riferisce il Clarin, il 35enne è stato fermato dopo un incidente sulla sua barca sul fiume Paranà

Matias Messi, fratello del calciatore argentino del Barcellona Lionel, è stato arrestato in Argentina per detenzione di un'arma da guerra. Secondo quanto riferisce il Clarin, il 35enne fratello maggiore della Pulce è stato fermato dopo un incidente sulla sua barca sul fiume Paranà da cui sarebbe emersa appunto la presenza di una pistola. Matias Messi è stato fermato in una clinica di Rosario dove era ricoverato proprio per le ferite causate dall'incidente in barca. Ora rischia una condanna con una pena minima di 3 anni e 6 mesi.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

La Notte del Maestro - Addio al calcio di Andrea Pirlo

La 'Notte del Maestro': parata di stelle per l'addio di Pirlo

Emozioni e grande calcio a San Siro. Tanti i big in campo: da Buffon a Seedorf, passando per Inzaghi, che firma una tripletta

Inter vs Juventus 2-3

Fiocco rosa in casa Higuain, è nata la piccola Alma

La mamma è Lara Wechsler, compagna del bomber argentino

Milano, arriva OFFSide: il festival cinematografico dedicato al calcio

La prima edizione italiana dell'evento dal 25 al 27 maggio presso la Fabbrica del Vapore

Bobo Vieri imita Pirlo, la replica del Maestro è esilarante VIDEO

Il botta e risposta in un video su Instagram