Sabato 02 Dicembre 2017 - 12:30

Il fratello di Messi in manette per possesso di armi

Secondo quanto riferisce il Clarin, il 35enne è stato fermato dopo un incidente sulla sua barca sul fiume Paranà

Matias Messi, fratello del calciatore argentino del Barcellona Lionel, è stato arrestato in Argentina per detenzione di un'arma da guerra. Secondo quanto riferisce il Clarin, il 35enne fratello maggiore della Pulce è stato fermato dopo un incidente sulla sua barca sul fiume Paranà da cui sarebbe emersa appunto la presenza di una pistola. Matias Messi è stato fermato in una clinica di Rosario dove era ricoverato proprio per le ferite causate dall'incidente in barca. Ora rischia una condanna con una pena minima di 3 anni e 6 mesi.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

FBL-WC-2018-OPENING-CEREMONY

Ronaldo ricoverato a Ibiza: in ospedale per una polmonite

Le condizioni dell'ex attaccante di Milan e Inter sarebbero già in netto miglioramento

FBL-WC-2018-MATCH64-FRA-CRO

Calciomercato, sfuma Modric: Inter torna su Rafinha. Milan cede Silva e Locatelli

Ausilio fino all'ultimo proverà a chiudere l'operazione, ma valuta già un piano B. In casa Juve Pjanic sempre più vicino al rinnovo

Trofeo Achille e Cesare Bortolotti - Atalanta vs Hertha Berlino

Europa League, Atalanta cala poker ad Haifa e 'vede' i playoff

Ad attenderla c'è una tra Cska Sofia e Copenaghen

A.C. Milan - Stagione 2018-2019 Amichevole Milan vs Novara

Il Milan cede Kalinic all'Atletico Madrid a titolo definitivo

Finisce dopo solo un anno l'avventura rossonera del giocatore croato