Giovedì 05 Luglio 2018 - 20:45

Il Napoli piazza un tris di acquisti: ecco Fabian Ruiz, Meret e Karnezis

Ora si lavorerà sul fronte cessione, per sfoltire l'organico e dare ad Ancelotti una rosa compatta e non eccessivamente lunga

Genoa vs Spal

Il puzzle prende lentamente forma. Dopo l'arrivo di Simone Verdi, oggi il Napoli ha chiuso l'acquisto di altre tre pedine fondamentali per il presente ed il futuro della squadra: Fabian Ruiz dal Betis Siviglia, Alex Meret e Orestis Karnezis, entrambi di proprietà dell'Udinese. Un centrocampista e due portieri, dunque, tre lacune che il Napoli aveva la necessità di colmare prima del ritiro estivo, che partirà martedì prossimo 10 luglio e proseguirà fino al 30 luglio a Dimaro-Folgarida, in Trentino.

ECCO FABIAN - Il primo ad essere annunciato in ordine di tempo è stato Fabian Ruiz, acquisto ufficializzato proprio dalla sua ex squadra, il Betis Siviglia: "La Professional Football League ha informato il Real Betis che la SSC Napoli ha depositato la clausola rescissoria (di 30 milioni ndr) di Fabián Ruiz. Il club biancoverde lo ringrazia calorosamente per il suo impegno e la sua attitudine durante la sua carriera al Betis e gli augura buona fortuna nella sua nuova carriera in Italia. Questa sarà sempre la tua casa, Fabian". Pochi minuti dopo è arrivato anche il consueto tweet di benvenuto del presidente De Laurentiis, con tanto di prime dichiarazioni ai tifosi azzurri: "Sono felice di essere qui e di firmare col Napoli. Ho già conosciuto la città ed è fantastica. Spero di poter aiutare al massimo la squadra, forza Napoli sempre!", ha ammesso lo spagnolo in un video postato su Twitter.

I PORTIERI - Subito dopo è stata la volta di Alex Meret, anche lui ufficializzato via Twitter con un telegrafico "Benvenuto Alex" del presidente De Laurentiis, con tanto di foto della firma nella sede romana della Filmauro. Il portiere classe '97 ha firmato un contratto quinquennale da circa 1.5 milioni a stagione e arriva dall'Udinese per una cifra vicina ai 28 milioni di euro, affare in cui è stato inserito anche il cartellino di Orestis Karnezis. Il portiere greco ha svolto questa mattina le visite mediche a Villa Stuart ed ha firmato un contratto biennale (con opzione sul terzo anno) da circa 1 milione a stagione che lo legherà agli azzurri, diventando così il terzo acquisto della campagna estiva del Napoli (il quarto considerando Simone Verdi).

ORA JORGINHO - Chiuso questo tris d'acquisti, Giuntoli ora lavorerà sul fronte cessione, per sfoltire l'organico e dare ad Ancelotti una rosa compatta e non eccessivamente lunga. Come anticipato da tempo è già tutto fatto per il passaggio di Jorginho al Manchester City, affare che sarà ufficializzato nelle prossime ore. In porta Sepe è destinato al Parma, in difesa uscirà sicuramente uno tra Maksimovic o Tonelli, col secondo che piace a diverse squadre italiane tra cui Fiorentina, Empoli e Chievo, mentre in attacco rischiano il posto Ounas (che Ancelotti vorrebbe tenere in rosa) e soprattutto Ciciretti, per il quale il ds del Genoa Donatelli aveva già manifestato un forte interesse nei giorni scorsi.
 

Scritto da 
  • Vincenzo Guarcello
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Benevento vs Napoli - Serie A Tim 2017/2018

Napoli, polemica sui lavori al San Paolo: niente abbonamenti

La società non farà la campagna per il 2018/2019. Gli spalti dello stadio saranno inagibili a periodi per i lavori di manutenzione dovuti alle Universiadi del 2019

Foto tratta dal profilo Instagram di Malcuit

Alla scoperta di Kevin Malcuit: la nuova freccia del Napoli

Scelto il nuovo terzino destro: francese classe '91, è stato acquistato dal Lille per poco più di 12 milioni di euro

Albiol carica il Napoli: "Pronti per la nuova stagione, Ancelotti un vincente"

E su Fabian Ruiz: "Con lui la squadra guadagnerà tantissimo"

Betis vs. Levante

Napoli, arriva Fabian Ruiz: depositata la clausola di 30 milioni al Betis

Lo spagnolo classe '96 ha appena firmato un contratto con gli azzurri fino al 30 giugno 2023