Giovedì 31 Maggio 2018 - 14:00

Il Real dopo Zidane: Pochettino in pole, ma il club pensa anche a Low

La stampa spagnola già sulle tracce del possibile erede

Mauricio Pochettino File Photo

Pochi minuti sono passati dalla clamorosa decisione di Zinedine Zidane di lasciare la panchina del Real Madrid e la stampa spagnola è già scatenata nel cercare di capire chi sarà il suo erede sulla panchina del Blancos. Secondo Marca è Mauricio Pochettino il grande favorito. Nonostante il fresco rinnovo di contratto con il Tottenham, il tecnico argentino ha ottenuto l'assicurazione che in caso di chiamata del Real Madrid sarebbe stato liberato. Perez, fra l'altro, si sarebbe già mosso sotto traccia forse perchè temeva un addio improvviso di Zidane.

Il presidente del Real avrebbe speso parole importanti verso Pochettino parlando con persone a lui molto vicine. Per strapparlo al Tottenham, sempre secondo Marca, il Real è pronto a pagare la clausola rescissoria. Anche secondo AS è Pochettino l'obiettivo numero 1 per il dopo Zidane, ma l'altro quotidiano di Madrid non esclude altre piste. Un'alternativa di assoluto livello sarebbe quella di Joachim Low, ct della Germania campione del Mondo e anche lui fresco di rinnovo. Un altro tedesco che piace al presidente Perez è Jurgen Klopp, tecnico del Liverpool appena battuto dal Real nella finale di Champions League. Più sfumata la posizione di Arsene Wenger, che ha appena lasciato l'Arsenal dopo oltre 20 anni. L'ex centrocampista blanco Guti, infine, potrebbe essere una soluzione interna. L'ex nazionale spagnolo ha guidato le giovanili del Real fino al 2016.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Psg graziato dalla Uefa: ora è a un passo da Buffon

Ma quello del portierone sarà solo il primo colpo del presidente Al Khalaifi

Tunisia vs Spagna - Amichevoli 2018

Spagna, Lopetegui esonerato dopo l'annuncio del Real. Hierro nuovo ct

Il tecnico della 'Roja' e prossimo allenatore dei blancos nella bufera per non aver informato per tempo la federazione

World Cup 2018, l'allenamento della Spagna

Real Madrid, il ct della Spagna Lopetegui sarà il nuovo allenatore

Il tecnico lascerà la guida della nazionale dopo il Mondiale in Russia

Allenamento della nazionale portoghese: occhi puntati su Cristiano Ronaldo

Calciomercato, Ronaldo verso l'addio al Real: ipotesi Psg e United

Sul fronte post Zidane, il favorito è diventato Antonio Conte