Martedì 25 Luglio 2017 - 10:00

Il tennis piange Mervyn Rose: l'ex campione morto a 87 anni

Nel corso della sua carriera il tennista mancini ha vinto due titoli del Grande Slam

L'ex campione australiano di tennis Mervyn Rose è morto all'età di 87 anni. Lo ha annunciato la Federazione australiana di tennis. Nel corso della sua carriera il tennista mancini ha vinto due titoli del Grande Slam: gli Australian Open nel 1954 e il Roland Garros nel 1958. Rose ha inoltre vinto la Coppa Davis con l'Australia nel 1951 e nel 1957. Come allenatore ha avuto fra le sue assistite grandi campionesse come Margaret Court, Billie Jean-King e Arantxa Sanchez-Vicario. Rose era stato inserito nella Tennis Hall of Fame nel 2001. 

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Tennis, ABN AMRO World Tennis - Federer vs Haase

Ranking Atp: Federer supera Nadal e torna numero 1, Fognini sale al 21° posto

Nel Wta Wozniacki sempre regina. Giorgi prima delle azzurre nella classifica, ma perde due posizioni e scivola al numero 63

Federer trionfa a Melbourne e conquista il 20° titolo del Grande Slam

Tennis, infinito Federer: semifinale in Olanda, torna n.1 al mondo

Battuto Haase, il fuoriclasse di Basilea si riprende la leadership mondiale scavalcando Rafa Nadal

Australian Open 2018 - Quarto round - Melbourne

Coppa Davis: Fognini firma il 3-1 al Giappone, Italia ai quarti

Il tennista: "Sono esausto, è stata una vittoria di nervi". Barazzuti: "Fabio è stato straordinario, ha giocato con il cuore"

Australian Open 2018 - Quarto round - Melbourne

Coppa Davis: Bolelli-Fognini doppio ok, Giappone-Italia 1-2

"Era un punto davvero importante ed è stata una partita difficile", ha commentato Simone che con un rovescio spettacolare ha firmato il successo azzurro