Giovedì 07 Giugno 2018 - 20:00

'Il volto, riflesso dell’anima': gli scatti di Damiano Andreotti all'Off Topic di Torino

I lavori del fotografo di fama internazionale in mostra fino al 9 giugno nel nuovo hub culturale di via Pallavicino 35

Gli scatti di Damiano Andreotti in mostra fino al 9 giugno a Off Topic, il nuovo hub culturale di via Pallavicino 35 a Torino. 'Il volto, riflesso dell’anima' rappresenta l'ultima tappa del viaggio del fotografo di fama internazionale: un percorso di ricerca alla scoperta delle persone, che, immortalate da un obiettivo esperto, rivelano appunto la propria anima.

BIOGRAFIA - Dopo aver conseguito un master in Fotografia di Moda presso la John Kaverdash School di Milano, Andreotti collabora con la scuola e nel 2001 diventa fotografo freelance. Attivo soprattutto nei settori moda, pubblicità e ritratto, collabora per importanti marchi italiani e internazionali (Nikon, L’Orèal, Ermenegildo Zegna , Adidas, Fila Sport, Piacenza1733, Casanita). Le sue foto sono state pubblicate su riviste e quotidiani come AD, I-D, Glamour, Herald Tribune, Vogue Casa, Vogue Tessuti, Elle e Twist.

Con i suo scatti ha partecipato ad esposizioni in importanti contesti nazionali: Corpi Scoperti, Roma; 13x17-padiglione Italia, mostra itinerante a cura di Philippe Daverio; Urbana, a cura di Olga Gambari e Fabrizio Lava, Biella; Gemine Muse - Giovani artisti nei musei d’Europa, a cura di Martina Corgnati, Biella; Arte & Sud-Obiettivo Contemporaneo, a cura di Antonio Arèvalo, Catania, Faccia Lei - portraits in transition in between medias and cultural areas, a cura di Elena Agudio, Venezia.

Dopo aver ricevuto una menzione d’onore al Moscow International Photogrphy Awards 2016 e all’International Photography Awards nel 2017, un suo scatto è stato inserito nel volume "IT’S A NIKON, IT’S AN ICON" per celebrare i 100 anni della casa giapponese. Nello stesso anno è stato insignito del titolo di "Nikon Ambassador".

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

'Attila' apre la stagione 2018-2019 della Scala. A luglio arriva Woody Allen

Si parte il 7 dicembre - anche quest'anno in diretta su Rai1 - con un calendario ricco di capolavori italiani e non

Trent'anni senza: la mostra omaggio ad Andrea Pazienza

Una intensa esposizione di opere originali che celebra uno dei più eclettici e geniali autori italiani di tutti i tempi

È morto Philip Roth, vincitore del premio Pulitzer nel 2002

Addio a Philip Roth: la vita dello scrittore in date

Dal suo primo romanzo di successo pubblicato nel 1969 al ritiro nel 2012

È morto Philip Roth, vincitore del premio Pulitzer nel 2002

Addio a Philip Roth, uno dei più grandi autori della letteratura americana

Aveva 85 anni. Divenne famoso con 'Lamento di Portnoy' e vinse il premio Pulitzer per 'Pastorale americana'