Lunedì 19 Marzo 2018 - 16:45

Anna Tatangelo conferma la crisi con D'Alessio. L'ira dei figli e poi le scuse

Ilaria D'Alessio l'aveva definita "un diavolo" prima di cancellare il post su Instagram

I migliori anni 2017, la terza puntata

Solo pochi giorni fa Ilaria D'Alessio, la figlia ventiseienne di Gigi D'Alessio e Carmela Barbato, aveva condiviso parole forti e piene di rabbia nei confronti dell'ex compagna del padre, Anna Tatangelo. La cantante di Sora aveva parlato su Vanity Fair della crisi con il compagno, dopo una storia di oltre 11 anni, accenando ad alcuni dei motivi che l'hanno provocata: la mancanza di intimità ("Gigi è il classico napoletano che vuole tutti intorno. Il salone era sempre pieno di gente"), la voglia di un matrimonio e un secondo figlio che D'Alessio non ha mai assecondato, le continue liti.

Parole che a Ilaria D'Alessio non erano piaciute e che l'avevano portata a sparare a zero su Anna Tatangelo in un post di Instagram, poi rimosso. Nell'intervista a Vanity Fair la cantante aveva accennato a un rapporto con i figli di Gigi D'Alessio con l'ex moglie, cosa che la ragazza smentisce. "Perché continuare a dire di avere un ottimo rapporto con i figli?", chiede. "Non è vero, non è mai stato vero. Sarebbe stato bello avercelo, una volta passati i rancori. Io ci ho provato! Alla fine siamo talmente coetanee che probabilmente sarebbe potuto nascere un qualcosa di naturale, spontaneo". E poi aveva continato: "Il "rumore" nient'altro che cene in cui mio padre, 'il classico napoletano',faceva, fa e continuerà a fare, se Dio lo vorrà, per lavoro." E poi aveva concluso: "L'amore che nutro per mio padre è unico e indissolubile, io sono certa che lui sceglierà cosa è meglio per il suo animo buono e nel rispetto soprattutto di mio fratello Andrea (un angelo partorito da un diavolo ancora non me lo spiego)".

Poi, però, si pente. E così su Instagram spunta un altro post. Una foto nera a cui allega delle scuse: "La mia reazione è stata quella di una figlia innamorata davvero del proprio padre. Mi dispiace di aver alzato un polverone immenso e aver utilizzato termini molto poco carini. Sono questioni comuni a tante famiglie".

 

 

 

 

 

Ad appoggiarla, il fratello maggiore Claudio che, condividendo un finto selfie con suo padre, ha scritto su Instagram: "Molte volte la rabbia fa dire cose alle persone che non pensano realmente, o quanto meno fa si che accentui notevolmente il proprio pensiero, con questo mi riferisco a mia sorella e ad Anna". E attacca giornali e tv: "I veri diavoli in questa storia sono i media i quali hanno accolto pienamente il suo appello trasformando questa storia nell’ennesima soap opera italiana". E non dimentica un pensiero al papà: "Il rancore distrugge solo, spero che il tempo possa calmare gli animi di tutti, ma soprattutto quello di mio padre il quale non merita di essere coinvolto ancora una volta in una bufera mediatica legata alla sua vita privata"

 

 

 

Buonasera a tutti, mi permetto di esprimere il mio parere su quanto accaduto nei giorni scorsi alla mia famiglia. Molte volte la rabbia fa dire cose alle persone che non pensano realmente, o quanto meno fa si che accentui notevolmente il proprio pensiero, con questo mi riferisco a mia sorella e ad Anna. A mio avviso l’articolo di vanity fair non è stato dei migliori, si evince chiaramente che quello è stato uno sfogo d’amore tipico di una donna risentita nei riguardi del suo uomo, in quei momenti capita spesso che vengano usate parole poco belle nei confronti dell’altro,accade tutti i giorni... tutto questo però quando avviene pubblicamente cambia lo scenario, genera delle ripercussioni a favore di uno e a discapito dell’altro, allo stesso tempo mi spiace che mia sorella abbia reagito in un modo così impulsivo e poco educato, riversando in un solo colpo tutto quello che porta dentro da anni, giusto o sbagliato che sia. I veri diavoli in questa storia sono i media i quali hanno accolto pienamente il suo appello trasformando questa storia nell’ennesima soap opera italiana. Il rancore distrugge solo , spero che il tempo possa calmare gli animi di tutti, ma soprattutto quello di mio padre il quale non merita di essere coinvolto ancora una volta in una bufera mediatica legata alla sua vita privata, aimè questa volta causata proprio da noi, non ci si può neanche lamentare dei commenti della gente essendo stati noi a permetterlo. Io credo che la verità non sia bianca o nera , ma ricca di sfumature che inevitabilmente un po’ come nella vita di tutti noi si susseguono negli anni, la ragione è solo un punto di vista secondo la prospettiva di ognuno. Personalmente auguro il meglio a tutti, perché il meglio porta serenità e magari anche la possibilità di riflettere sugli errori commessi. Detto questo vi saluto dicendo che al momento non dispongo di selfie recenti con papà -- quindi mi accontento di quello finto--❤️

Un post condiviso da Claudio D'Alessio (@claudionedalessio) in data:

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Lo scoop di 'Chi': Salvini e Isoardi vanno a convivere a Roma

Che sia un primo, grande passo verso un impegno più ufficiale?

Cristiano Ronaldo

Da commessa a lady Ronaldo: ecco chi è Georgina Rodriguez

Lei lavorava in una boutique di lusso a Madrid. Il primo incontro tra i due in un party di Dolce&Gabbana

FASHION-FRANCE-CHRISTIAN DIOR-PHOTOCALL-CELEBS

L'ira di Chiara Ferragni, un articolo giudica le amiche: "Body shaming disgustoso"

Le sue amiche definite "rotonde" da un giornale. E lei non ci sta

Ashley Greene finalmente sposa: nuda sulla spiaggia per la luna di miele

L'ex vampira di "Twilight" ha pubblicato lo scatto fatto dal marito in una spiaggia per nudisti