Venerdì 07 Aprile 2017 - 15:00

In Usa cala disoccupazione a marzo, +98mila posti di lavoro

Il tasso è sceso al 4,5% dal 4,7% di febbraio

In Usa cala disoccupazione a marzo, +98mila posti di lavoro

 Il tasso di disoccupazione negli Stati Uniti è sceso al 4,5% in marzo dal 4,7% di febbraio, con l'economia statunitense che ha generato 98 mila nuovi posti di lavoro non agricoli il mese scorso. Lo riferisce il dipartimento del Lavoro. Gli economisti si apettavano un numero di nuovi posti pari a 180 mila unità.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Banche venete, ok Governo a piano salvataggio. Padoan: Rispettate regole Ue

Ok del Consiglio dei ministri al decreto legge: 5,2 miliardi dallo Stato

Turismo, sarà un'estate da tutto esaurito. Cna: presenze +6,5%

In crescita anche gli stranieri (+2,5%), l'exploit trascinerà tutto il comparto turistico

Aumenta divario Nord-Sud su pil pro capite, occupazione, povertà

Lo certifica un rapporto della Cgia di Mestre: al Mezzogiorno uno su due a rischio

Aumenta divario Nord-Sud su pil pro capite, occupazione, povertà

Lo certifica un rapporto della Cgia di Mestre: al Mezzagiorno uno su due a rischio povertà