Mercoledì 22 Novembre 2017 - 17:00

Infarto prima delle nozze, si opera e si sposa in rianimazione

E' accaduto ad Arezzo. L'uomo, 57 anni, ha voluto mantenere la data del matrimonio

ARRESTI ECCELENTI ALLE MOLINETTE

Aveva deciso di unirsi in matrimonio con la sua compagna ma a causa di un arresto cardiaco ha dovuto modificare l'organizzazione delle nozze, senza però rinviarle a data da destinarsi. Protagonista un uomo di 57 anni residente nel Pistoiese che per il malore improvviso è stato ricoverato nel reparto di rianimazione all'ospedale San Donato di Arezzo. Proprio all'interno del reparto, dopo essere stato operato dal primario della chirurgia vascolare, il cinquantasettenne si è sposato. A certificare la volontà e la capacità di intendere e di volere dello sposo è stato il direttore della rianimazione.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Meningite: l'ospedale Meyer di Firenze

Firenze, muore di meningite un neonato di due mesi

Un caso raro ma possibile: lo streptococco gli è stato passato dalla madre al momento della nascita

"Negro di m...": spari contro migrante in una parrocchia a Pistoia

La denuncia di don Massimo Biancalani, parroco di Vicofaro

Firenze, prete arrestato per violenza su una una bambina di 10 anni. "Pensavo fosse più grande"

Don Glaentzer, sorpreso in auto con la bimba, ha ammesso di aver avuto altri incontri sostenendo che sarebbe stata sempre la minorenne "a prendere l'iniziativa"

The Disgruntled Childhood Report

Firenze, arresti e denunce per pedofilia su Fb, coinvolto aspirante diacono

Pensionati, disoccupati e uno studente nella rete. Perquisizioni in diverse regioni