Giovedì 23 Marzo 2017 - 10:30

Inps: A febbraio ore cassa autorizzate -41%, Cigo industria -5,7%

Il numero di ore di cassa integrazione straordinaria autorizzate a febbraio è stato pari a 21,6 milioni

 Inps: A febbraio ore cassa autorizzate -41%, Cigo industria -5,7%

A febbraio il numero di ore di cassa integrazione complessivamente autorizzate è stato pari a 35,4 milioni, in diminuzione del 41,0% rispetto allo stesso mese del 2016, quando furono 60,1 milioni. Lo comunica l'Inps nel report mensile su 'Cassa integrazione guadagni e disoccupazione'. Le ore di cassa integrazione ordinaria autorizzate a febbraio sono state 10,2 milioni in crescita del 3,2%, nel 2016 erano state 9,8 milioni. In particolare, la variazione tendenziale è stata pari a -5,7% nel settore Industria e +47,5% nel settore Edilizia.

Il numero di ore di cassa integrazione straordinaria autorizzate a febbraio è stato pari a 21,6 milioni, registrando una diminuzione pari al 49,9%rispetto allo stesso mese dell'anno precedente, nel quale erano state autorizzate 43,1 milioni di ore. A febbraio rispetto al mese precedente si registra una variazione congiunturale pari al +13,2%. Infine gli interventi in deroga sono stati pari a 3,7 milioni di ore autorizzate a febbraio registrando un decremento del 48,4%rispetto a febbraio, mese nel quale erano state autorizzate 7,1 milioni di ore. La variazione congiunturale registra nel mese di febbraio 2017 un incremento pari allo 0,7% rispetto al mese precedente.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Manifestazione della Cgil

Lavoro, ancora in crescita le assunzioni. Ma solo un quarto a tempo indeterminato

Il rilevamento Inps riferito ai primi 5 mesi dell'anno registra un incremento del 16% ma di "qualità" inferiore

Manifestazione dei metalmeccanici Fiom-Cgil

Boeri: Migranti buoni contribuenti. E non rubano lavoro

La relazione del presidente dell'Istituto di previdenza davanti alla Commissione d'inchiesta sul fenomeno migrazione. "Ogni anno ci regalano 300 milioni a fondo perduto"

Roma, Manifestazione della Cgil

Ue, creati 10 milioni posti di lavoro. Disoccupazione ai minimi

L'indagine annuale. Sono 234 milioni gli occupati nell'Unione. Ma il reddito dei giovani si riduce

Istat, calano numero di casalinghe e asimmetria lavoro familiare

Istat, calano numero casalinghe e asimmetria del lavoro familiare

La loro condizione economica non è buona: nel 2015 sono più di 700 mila le casalinghe in povertà assoluta