Venerdì 10 Febbraio 2017 - 10:15

Inps, stop a trattamento di disoccupazione per i Co.co.co

Prestazione non prorogata anche per i contratti a progetto

Inps, stop a trattamento di disoccupazione per i Co.co.co

Stop dall'Inps alla prestazione di disoccupazione Dis-Coll, istituita in via sperimentale nel 2015 a favore dei collaboratori coordinati e continuativi (Co.co.co), anche a progetto, per gli eventi di disoccupazione verificatisi nell'anno 2015 e successivamente prorogata per gli eventi di disoccupazione verificatisi nell'anno 2016. Pertanto, in assenza di previsione normativa, spiega l'Inps, "non sarà possibile procedere alla presentazione delle domande di indennità Dis-Coll per le cessazioni involontarie dei contratti di collaborazione coordinata e continuativa, anche a progetto, verificatesi dal 1°gennaio 2017".

Il trattamento Dis-Coll era in favore dei collaboratori coordinati e continuativi, anche a progetto, con esclusione degli amministratori e dei sindaci, iscritti in via esclusiva alla gestione separata, non pensionati e privi di partita Iva, che avevano perduto involontariamente la propria occupazione e che soddisfino congiuntamente i prescritti requisiti.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Ilva, firmato accordo su cigs: in cassa 3.300 addetti

Ilva, firmato accordo su cigs: in cassa 3.300 addetti

La viceministra Bellanova: "Risultato importante e per nulla scontato"

Confindustria: Crescita inadeguata, Italia fanalino di coda in Ue

Confindustria: Inadeguata la crescita, Italia ultima in Eurozona

Il centro studi: "La domanda interna risente dell'instabilità politica"

Alitalia, Mit: Governo convocherà azienda su contratto collettivo

Alitalia, Mit: Governo convocherà azienda su contratto collettivo

Lo si legge in una nota del ministero dei Trasporti

Fincantieri, ordini per quasi 5 miliardi da Norwegian Cruise

Fincantieri, ordini per quasi 5 miliardi da Norwegian Cruise

Prevista la realizzazione di 4 navi da crociera di nuova concezione