Molestie: Weinstein si consegnerà alla polizia di New York

Dovrà rispondere di stupro e altri reati sessuali l'ex produttore cinematografico Harvey Weinstein che ha deciso di costituirsi alla polizia di New York. A renderlo noto è stato il New York Times secondo cui "gli investigatori si stavano preparando ad arrestarlo". Si tratta della prima inchiesta contro il produttore giunta al rinvio a giudizio, sulla base delle accuse, le prime di una lunga serie, avanzate dall'attrice Lucia Evans, che ha denunciato di essere stata aggredita dal produttore nel 2004, e da un'altra donna che non ha mai reso pubblico il suo caso. Intanto lo scandalo molestie travolge il premio Oscar Morgan Freeman: otto donne lo accusano di commenti e atteggiamenti inappropriati

Videogallery

Loading the player...

Cinema