Sabato 08 Aprile 2017 - 18:45

Milano, investe bimba di 4 anni in scooter e scappa: rintracciato

Denunciato a piede libero imprenditore italiano di 65 anni

Investe bimba di 4 anni in scooter e scappa: rintracciato

È un imprenditore italiano di 65 anni l'uomo che ieri pomeriggio in via Imbonati, a Milano, ha investito con uno scooter una bambina di quattro anni e non si è fermato a prestare soccorso. La bambina, accompagnata dalla nonna, fortunatamente non ha riportato gravi conseguenze per l'impatto ed è stata portata via dall'ambulanza in codice verde. Il responsabile dell'incidente è stato rintracciato dalla squadra interventi speciali della polizia locale - si legge in una nota - nella serata di ieri grazie alla collaborazione dei testimoni, alle telecamere e alle investigazioni. Si tratta di un uomo che viaggiava senza assicurazione e senza patente perché gli era stata revocata. Ora è denunciato a piede libero, gli è stato sequestrato il veicolo e gli sono state comminate sette diverse infrazioni per violazione del codice della strada.

 "Le indagini della polizia locale e la collaborazione dei cittadini - ha detto il comandante della polizia locale di Milano, Antonio Barbato - hanno permesso di rintracciare l'uomo nel giro di poche ore. Si conferma un tasso altissimo, che sfiora il 90 per cento, di individuazione di chi non si ferma dopo un incidente. Prestare soccorso è sempre e comunque la scelta più giusta".

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

si svolge al Bergamo Science Center la tradizionale Festa Della Polizia

Milano, fugge dopo incidente mortale: arrestato pirata strada

L'incidente in viale Monza. Responsabile tradito da telefonata

Milano, scontro tra tram e bus all'incrocio tra via Farini e Viale Stelvio

Milano, scontro tra bus e tram in via Farini

Una manovra azzardata all'origine dell'incidente

Milano, minaccia passanti e agenti con coltelli: ferito da polizia

Milano, minaccia passanti con coltelli: polizia spara e lo ferma

E' successo in viale Monza, l'uomo era sotto effetto di sostanze stupefacenti

Erba, la Cassazione accoglie ricorso Olindo e Rosa: nuovi accertamenti

Erba, Cassazione accoglie ricorso Olindo e Rosa: nuovi accertamenti

I coniugi sono stati condannati in via definitiva all'ergastolo