Martedì 09 Gennaio 2018 - 16:45

IPhone esplode in punto vendita Apple di Zurigo: ferito un dipendente e sette clienti

A causare lo scoppio forse una batteria surriscaldata. Il lavoratore coinvolto stava maneggiando il dispositivo

-

Un IPhone è esploso nel punto vendita Apple di Zurigo, nella Bahnhofstrasse

. L'esplosione, dovuta presumibilmente a una batteria surriscaldata, ha provocato il ferimento di un dipendente, che in quel momento stava maneggiando il dispositivo. Un cliente è arrivato nel negozio "a causa di una batteria in surriscaldamento, accompagnata da sviluppo di fumo", ha spiegato una nota. Il dipendente che ha tentato di togliere la batteria è rimasto "leggermente bruciato" alle mani, mentre sette persone hanno avuto bisogno di cure sul posto.

Conseguenze peggiori, ha precisato la polizia, sono state evitate grazie "alla reazione del personale", che ha versato della sabbia di quarzo sulla batteria per contenere lo sviluppo del fumo. I circa cinquanta clienti e dipendenti che si trovavano nel negozio sono stati fatti uscire per precauzione. Specialisti dell'Istituto forense di Zurigo stanno analizzando la batteria, per stabilire l'origine dell'incidente.

 

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

La promessa di Kim prima del summit con Trump: "Stop ai test nucleari in Nord Corea"

L'annuncio del leader nordcoreano, a lungo atteso da Washington, è un passo cruciale nella diplomazia dell'area

Il Messico blocca la vendita della Barbie-Frida Kahlo

Il giudice ha dato ragione alla famiglia dell'artista, che rivendicava di essere l'unica proprietaria dei diritti di immagine

PALESTINIAN-ISRAEL-GAZA-CONFLICT

Gaza, quattro palestinesi uccisi da spari Israele: sono 38 dal 30 marzo

Nuove vittime nel quarto venerdì consecutivo di mobilitazione massiccia al confine

FILES-US-BRITAIN-RUSSIA-ESPIONAGE-HISTORY

Usa, Putin disse a Trump: "Abbiamo le prostitute più belle del mondo"

È solo una delle frasi contenute nei memo dell'allora direttore dell'Fbi James Comey