Venerdì 03 Marzo 2017 - 15:00

Jane Fonda rivela: Da bambina sono stata violentata

"Ho sempre pensato fosse colpa mia", racconta con amarezza l'attrice

Jane Fonda rivela: Da bambina sono stata violentata

L'attrice americana Jane Fonda ha rivelato di essere stata violentata e vittima di abusi. Lo ha raccontato lei stessa in un'intervista alla rivista digitale 'The Edit', del gruppo Net-a-Porter. In vista della Festa della Donna, che si celebra l'8 marzo, l'attrice Brie Larson ha intervistato la collega parlando con lei degli effetti della società maschilista sulla vita delle donne.

"Per dimostrare fino a che punto una società patriarcale può colpire le donne, io sono stata violentata da bambina e poi sono stata mandata via da casa per non stare insieme con il mio capofamiglia. Ho sempre pensato fosse colpa mia, che non mi fossi comportata nella maniera adatta", ha detto Fonda. "Conosco delle giovani che hanno subito abusi e che neanche li hanno ritenuti tali. Pensavano che fosse accaduto perché avevano detto 'no' in una forma inadeguata. Uno dei risultati ottenuti dal movimento femminista è aver fatto capire alle donne che lo stupro e la violenza non avvengono per colpa loro", ha aggiunto la star 79enne.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Cinema, nasce categoria film "non adatti ai minori di 6 anni"

Nuove tutele per i più piccoli: anche le pubblicità in sala dovranno adattarsi

FILE PHOTO: John Lasseter Chief Creative Officer of Walt Disney and Pixar Animation Studios during the North American International Auto Show in Detroit

Molestie, il capo della Pixar John Lasseter lascia per sei mesi: "Chiedo scusa"

Due collaboratori a "Toy Story 4" avrebbero lasciato il progetto dopo una serie di avances non gradite

Premiere di "The Promise" a Los Angeles

Molestie, una fan accusa Stallone ma lui nega: "Storia ridicola e falsa"

La donna ha dichiarato che, nel 1986, l'attore la costrinse ad avere un rapporto sessuale a tre

Molestie, accuse a Sylvester Stallone: fan 16enne costretta a rapporto a tre

La violenza - riporta il Daily Mail - sarebbe avvenuta in un albergo di Las Vegas nel 1986, quando l'attore lavorava ad 'Over the Top'