Venerdì 03 Marzo 2017 - 15:00

Jane Fonda rivela: Da bambina sono stata violentata

"Ho sempre pensato fosse colpa mia", racconta con amarezza l'attrice

Jane Fonda rivela: Da bambina sono stata violentata

L'attrice americana Jane Fonda ha rivelato di essere stata violentata e vittima di abusi. Lo ha raccontato lei stessa in un'intervista alla rivista digitale 'The Edit', del gruppo Net-a-Porter. In vista della Festa della Donna, che si celebra l'8 marzo, l'attrice Brie Larson ha intervistato la collega parlando con lei degli effetti della società maschilista sulla vita delle donne.

"Per dimostrare fino a che punto una società patriarcale può colpire le donne, io sono stata violentata da bambina e poi sono stata mandata via da casa per non stare insieme con il mio capofamiglia. Ho sempre pensato fosse colpa mia, che non mi fossi comportata nella maniera adatta", ha detto Fonda. "Conosco delle giovani che hanno subito abusi e che neanche li hanno ritenuti tali. Pensavano che fosse accaduto perché avevano detto 'no' in una forma inadeguata. Uno dei risultati ottenuti dal movimento femminista è aver fatto capire alle donne che lo stupro e la violenza non avvengono per colpa loro", ha aggiunto la star 79enne.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Londra, i VIP al Party 'Lost in the Space'

Venezia 74: Virzì, Clooney, Del Toro, Aronofsky e Payne tra i 21 film in concorso

I 21 film in concorso alla 74ma edizione della Mostra d'Arte Cinematografica del Cinema di Venezia

Actor Craig poses for photographers on the red carpet at the German premiere of the new James Bond 007 film "Spectre" in Berlin

James Bond 2019: con Mackenzie, Villeneuve o Nolan alla regia

L'8 novembre 2019 il venticinquesimo film sull'agente 007 sarà nelle sale americane, qualche giorno prima lo vedranno in Gran Bretagna e nel resto del mondo

Sanremo 2017, la prima serata

Evasione fiscale da 700mila euro: 1 anno e 6 mesi a Raul Bova

Il giudice ha concesso la non menzione e la sospensione della pena

Incerto il destino di Ben Affleck nel ruolo di Batman: sarà ancora Bruce Wayne?

Incerto il destino di Ben Affleck nel ruolo di Batman

L'attore è fiducioso e con un pizzico di ironia assicura: "Se il bat-telefono squilla, io rispondo"