Giovedì 12 Gennaio 2017 - 10:30

Jobs act, Landini: Su articolo 18 tenteremo tutte le strade

Ha insistito sulla necessita' che i voucher siano aboliti

Jobs act, Landini: Contro articolo 18 tenteremo tutte le strade

Appena saranno rese note le motivazioni della decisione di ieri della Corte Costituzionale sull'inammissibilita' del referendum sul Jobs act, il sindacato "valutera' quali sono tutte le strade" percorribili, "italiane, europee, legislative e contrattuali". Lo ha affermato il segretario generale della Fiom, Maurizio Landini, che si e' detto "curioso di capire le motivazioni che hanno portato a rendere non ammissibile" il quesito referendario sul Jobs act. Intervistato a Radio Anch'io su Radio2, Landini ha ricordato che nel 2003 il quesito referendario sull'articolo 18 era stato ritenuto invece ammissibile. Il leader dei metalmeccanici della Cgil ha quindi insistito sulla necessita' che i voucher siano aboliti, ritenendo sbagliato un intervento correttivo da parte dell'esecutivo: "Il punto non e' vedere i danni fatti, e ne sono stati fatti anche troppi, ma cancellare i voucher" e discutere in Parlamento la Carta dei diritti al centro di una proposta di legge della Cgil, che regola il lavoro occasionale, garantendo diritti e tuteli ai lavoratori
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

FILE PHOTO: Telecom Italia logo is seen at the headquarters in Milan

Tim, Governo esercita Golden Power e chiede di entrare in CdA

Un comitato tecnico all'interno del Governo ha svolto un'istruttoria sul caso, individuando elementi strategici per la sicurezza nazionale

Ministero del Lavoro. Incontro Governo Sindacati

Lavoro, Poletti annuncia: "Sgravi per giovani fino a 35 anni nel 2018"

Si tratterà di una decontribuzione fino al 50% per tre anni, al Sud sarà del 100%

Camera dei Deputati - Legge elettorale

Regionali Sicilia, Di Maio: "Osservatori internazionali contro voto di scambio"

Il candidato premier M5S in conferenza stampa con il candidato governatore Giancarlo Cancelleri

Pd, Veltroni: "Con Pisapia e Mdp si vince, serve umiltà e unità"

Pd, Veltroni: "Con Pisapia e Mdp si vince, serve umiltà e unità"

"Oggi siamo vicini alla possibilità di battere il centrodestra ma dobbiamo dialogare e includere"