Mercoledì 17 Maggio 2017 - 20:00

Kuyt lascia il calcio: Tutti i miei sogni sono diventati realtà

Un addio che arriva a pochi giorni dalla conquista del primo campionato olandese in 18 anni per il Feyenoord

Kuyt lascia il calcio: Tutti i miei sogni sono diventati realtà

Dirk Kuyt ha annunciato il suo ritiro dal calcio. Un addio che arriva a pochi giorni dalla conquista del primo campionato olandese in 18 anni per il Feyenoord. L'annuncio, molto atteso, è arrivato dopo che Kuyt ha trascinato con una tripletta alla vittoria la sua squadra contro l' Heracles, innescando le celebrazioni per il titolo che hanno visto la partecipazione di 150.000 persone a Rotterdam. "Tutti i miei sogni sono diventati realtà. In tutta la mia carriera ho preso decisioni seguendo il cuore, e sento che per me è il momento giusto di fermarsi", ha spiegato il giocatore sul sito del club. "Da quando sono tornato a Feyenoord ho avuto due stagioni fantastiche, con il titolo in questa stagione che rappresenta una vetta assoluta. Sognavo di diventare campione con il Feyenoord". Kuyt rimarrà nel club con un ruolo nello staff del direttore tecnico Martin van Geel.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

FBL-ITA-SERIEA-ROMA-JUVENTUS

"Portate Nainggolan ai Mondiali". Proteste e petizioni in Belgio

Quasi una rivolta popolare in rete dopo l'esclusione ("motivi tattici") del centrocampista decisa dal ct Martinez. Il Ninja: "Ho chiuso con la nazionale"

FBL-EUR-C1-AS ROMA-LIVERPOOL

Belgio e Spagna: ai mondiali senza Nainggolan e Morata

Assenze importanti nelle rose di due nazionali tra le più forti. Non c'è il "Ninja", mancano anche Callejon, Suso e Luis Alberto

Finale FA Cup: Chelsea vs Manchester United

Chelsea di Conte vince FA Cup: Manchester Utd ko 1-0 in finale

È il trofeo più antico e prestigioso del calcio inglese

FBL-FRA-UNFP-AWARDS

Neymar: "Futuro al PSG? Ora mio obiettivo è la Coppa del Mondo"

L'attaccante brasiliano zittisce le voci su un suo possibile addio