Giovedì 20 Aprile 2017 - 14:30

Tribunale Ivrea: Uso improprio del cellulare causa tumore al cervello

L'Inail è stata condannata dal tribunale a pagare un'indennità alla vittima, colpita dal cancro nel 2010

L'uso improprio del cellulare causa tumore al cervello: a Ivrea una sentenza storica

"Per la prima volta una sentenza riconosce il nesso di causa tra l'uso improprio del cellulare e il tumore al cervello. Ora crediamo sia necessario riflettere su questo problema e adottare le giuste contromisure. Anche a livello politico e legislativo". Lo hanno dichiarato gli avvocati Renato Ambrosio e Stefano Bertone, dopo la sentenza di primo grado del Ttribunale di Ivrea, del 30 marzo, che ha riconosciuto la correlazione tra il prolungato e improprio utilizzo del telefono cellulare e la comparsa di un tumore al cervello.

I due legali rappresentavano un dipendente di una grande azienda di telefonia che per 15 anni ha utilizzato per circa 3-4 ore al giorno il cellulare: nel 2010 l'uomo è stato colpito da un tumore al cervello.

Nella sentenza di marzo il tribunale di Ivrea ha condannando l'Inail al pagamento di un'indennità di circa 500 euro al mese per tutta la vita della vittima.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Torino, Embraco blocca paese e strada principale a Riva di Chieri

Torino, operai Embraco a Grasso: "Perdita 500 posti è una catastrofe sociale"

I lavoratori gli hanno consegnato una lettera per Mattarella in cui chiedono di non essere abbandonati

Nuova operazione Carabinieri palazzi Athena Zingonia

Mafia, parla nuovo pentito. Cinque arresti: c'è anche il figlio dell'autista di Riina

Per gli inquirenti è il nuovo "reggente" del mandamento di San Lorenzo ed è accusato di diverse estorsioni

Maltempo, nella notte sono caduti circa due metri di neve sul Colle di Sestriere

Sestriere, cade e sbatte la testa sulla barriera della pista: muore sciatore 31enne

È morto sul colpo per un trauma cranico e facciale, non ci sono altre persone coinvolte

Maltempo a Roma

Meteo, fine settima variabile: vento forte e neve abbondante sulle Alpi

Le temperature saranno altalenanti: in calo sabato, in temporaneo rialzo domenica, torneranno a diminuire ancora nella giornata di lunedì