Lunedì 17 Luglio 2017 - 18:45

Gaffe Di Maio: Prende vitalizio. Ma il parlamentare è morto

Preso di mira il radicale Boneschi, scomparso lo scorso ottobre

Virginia Raggi interviene ad un dibattito con il candidato sindaco di Guidonia Michel Barbet

Non passa inosservata la nuova gaffe del vicepresidente della Camera Luigi di Maio, che elencando una serie di ex parlamentari che percepiscono vitalizio a suo dire con poco merito, inserisce il nome di Luca Boneschi: "Per un solo giorno in Parlamento prende ancora 3.108 euro al mese". Ma Boneschi, avvocato e a militante nel Partito Radicale, è morto a ottobre del 2016. Era stato eletto il 12 maggio 1982 per sostituire Marcello Crivellini, dimissionario, e aveva presentato le proprie dimissioni dall’incarico il giorno successivo.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Luigi Di Maio a Torino per la restituzione stipendi consiglieri

M5S, proteste sul web per parlamentarie. Si va verso proroga

Molti non sono riusciti a esprimere la loro preferenza, altri non hanno trovato il proprio nome nella lista dei papabili che correranno al proporzionale nelle elezioni del 4 marzo

Assemblea degli amministratori del PD nella Sala dei 500 del Lingotto di Torino

Pd, squadra governo in campo. Renzi: "No polemiche, minoranze garantite"

Il segretario dem: "La convinzione che ci siano posti sicuri è superata. Tutto è molto contendibile. Il posto sicuro in questo caso ce l'ha chi sul collegio i voti li trova"

Carlo De Benedetti ospite a "Otto e Mezzo"

De Benedetti contro tutti: "Riforma popolari segreto Pulcinella, Scalfari ingrato"

L'ingegnere parla del suo rapporto con il potere e non lesina giudizi in vista della prossime elezioni politiche

Giugliano in Campania, militari dell'esercito italiano presidiano la 'Terra Dei Fuochi'

Ok Camera a missioni internazionali: 870 militari in partenza

Quattrocento verranno mandati in Libia, 470 in Niger. Forza Italia e Fratelli d'Italia votano a favore