Giovedì 04 Maggio 2017 - 17:15

La svolta di Miley Cyrus: Basta canne, eccessi e foto hot

Sale l'attesa per il nuovo singolo dedicato al fidanzato Liam, "motore del cambiamento" artistico e interiore

La svolta di Miley Cyrus: basta canne e trasgressione

Miley Cyrus rompe il silenzio e prepara la svolta in vista dell'uscita del nuovo singolo 'Malibu', atteso venerdì 12 maggio . Basta scandali, foto nude ed eccessi vari. In una lunga intervista a 'Billboard' racconta: "Sono tre settimane che non fumo erba, voglio circondarmi di persone che mi facciano evolvere, aprire. E non sono certo persone snotate. Voglio essere super pulita e sveglia, perché so esattamente dove voglio essere". Ma precisa:""Quando voglio qualcosa è facile per me, ma se qualcuno mi avesse chiesto di non fumare allora non l'avrei fatto. Ho bisogno dei miei tempi".

Motore del cambiamente è stato il recupero del rapporto o meglio il ri-innamoramento' con il fidanzato storico Liam Hemsworth. Il singolo è dedicato proprio a lui e presto la coppia potrebbe celebrare quel matrimonio che si era promesso nel 2012. 

La svolta di Miley non è un ritorno alle origini, all'idealizzazione patinata stile Disney, è, per l'attrice e cantante, il tempo della maturità. "Non permetterò più a nessuno - spiega - di oggettivarmi sessualmente". Nonostante abbia solo 24 anni (25 a novembre) è sulle scene da quasi 15. Una (giovane) veterana dello spettacolo. 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Ferro Fibra

Tiziano Ferro e Fabri Fibra domenica duettano a ‘Che tempo che fa’

Su Rai1 i due si esibiranno in ‘Stavo pensando a te’

Lowlow

Musica, esce ‘Incompleti’: il nuovo singolo del rapper lowlow

Il pezzo arriva dopo il successo del disco d’esordio ‘Redenzione’

Meghan Markle to attend Christmas Day Church service

C'è una data: il principe Harry e Meghan Markle si sposeranno a maggio

La coppia annuncia la data del proprio matrimonio

Los Angeles, Governors Awards

"Molestata da Dustin Hoffman quando avevo 17 anni", nuove accuse contro l'attore

Cori Thomas era minorenne ai tempi ed era una compagna di liceo della figlia del premio Oscar