Lunedì 07 Agosto 2017 - 15:15

Lady Diana inedita: Renderò vita di Carlo e Camilla un inferno

È andato in onda in Gran Bretagna il documentario con le registrazioni della principessa con il suo insegnante di dizione

FILE PHOTO: Princess Diana relaxes on the sand during a visit to the beach on the Caribbean Island of Nevis

"È acceso?". La voce di Lady Diana, poi il suo viso candido sotto l'inconfondibile frangia bionda. Inizia così il programma più discusso del momento, andato in onda la sera di domenica 6 agosto su Channel 4, in Gran Bretagna. La principessa del Galles parla con Peter Settelen, l'insegante che tra il 1992 e il 1993 le ha dato lezioni di dizione a 50 sterline l’ora. Lui registra tutto. E a pochi giorni dal ventesimo anniversario della morte, questi filmati sono diventati un documentario, 'In Her Words', andato in onda alle 20 tra le proteste di chi credeva dovessero restare privati.

Con Serrelen Diana ha aperto il suo cuore: dal gelido matrimonio col principe Carlo e i suoi tradimenti con Camilla Parker-Bowles, all'amore per la guardia del corpo Barry Mannakee, fino alla bulimia. Dalle registrazioni, che l'insegnate di dizione ha venduto nel 2000 a Channel 4, emergono anche particolari intimi della vita sessuale della coppia reale. "Carlo faceva sesso solo ogni 3 settimane", racconta Lady D. "Anche con Camilla gli incontri avevano la stessa cadenza".

Il capitolo Carlo, con queste rivelazioni choc, si arricchisce di un capitolo in cui il Duca Di Edimburgo avrebbe detto al figlio, il marito di Diana, che poteva avere una avventura con Camilla se il matrimonio con Lady D dopo un po' non avesse funzionato. La 'principessa del popolo' ha anche rivelato di avere chiesto consiglio alla regina Elisabetta, domandandole in lacrime che cosa averbbe potuto fare per affrontare il suo dramma coniugale con Carlo. La sovrana avrebbe risposto: "Non so cosa si debba fare. Carlo è impossibile".

Affrontato da Diana, Carlo avrebbe risposto: "Mi rifiuto di essere l'unico Principe del Galles senza un'amante". Così la principessa dl popolo è andata direttam,ente da Camilla: "So quello che succede tra te e Carlo e volevo solo che lo sapessi. Voglio mio marito. Mi spiace, vi sto tra i piedi e per voi due sarà un inferno. Non trattarmi come un’idiota".

Nei nastri la principessa, morta tragicamente in un incidente d'auto, confessa anche di essersi innamorata della sua guardia del corpo Barry Mannakee, mentre era sposata con Carlo. "Avevo 24-25 anni e ho pensato: lascio tutto e vivo con lui", dice negando si trattasse di una relazione solo sessuale. Diana ne parla come di un amore che è stata troncato da un incidente motociclistico in cui morì il body guard: "un colpo durissimo nella mia vita", rivela l'amatissima principessa.

I colloqui furono registrati quattro anni prima della tragica scomparsa della principessa. In un altro passaggio del documentario la mammma dei principe William ed Harry ricorda che Carlo d'Inghilterra la corteggiò durante un barbecue svoltosi nella contea inglese del Sussex nel 1979, quando Lady D aveva 18 anni.

Sempre nel documentario la principessa fa riferimento ai suoi problemi di bulimia: "Tutti sapevano del mio problema, causato dal fallimento del mio matrimonio". Le registrazioni della voce di Diana che racconta la sua vita, coniugale e non, erano già state trasmesse nel 2004 dalla televisione statunitense. Avevano provocato così tanto scalpore che la tv pubblica britannica aveva abbandonato il progetto di diffonderle nel Regno Unito.

Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Milano, presidio contro mamma licenziata da IKEA

Vantaggi fiscali illeciti a Ikea. L'Unione Europea indaga sull'Olanda

Due norme fiscali avrebbero favorito il colosso svedese dei mobili nei confronti della concorrenza. Ricavi spostati in Lussemburgo e Lichtenstein

Gerusalemme capitale, ancora proteste in tutto il mondo musulmano

Gerusalemme, raid Israele su obiettivi Hamas in Striscia Gaza

L'attacco in seguito ai razzi lanciati dalla zona palestinese

Libano, tassista confessa: "Ho ucciso la diplomatica britannica". Arrestato

Incastrato dalle riprese delle telecamere di sorveglianza stradali, che hanno filmato la sua auto

Cars are parked at Misurata Central Hospital

Libia, sequestrato e ucciso il sindaco di Misurata

Il corpo abbandonato fuori da un ospedale. I sospetti ricadono sulle milizie e i gruppi islamisti della città