Lunedì 18 Settembre 2017 - 11:15

Lady Gaga sta male: salta in tour europeo

Tutte le date del Joanne World Tour saranno rimandate al 2018

FILE PHOTO - Lady Gaga arrives on the red carpet for her film "Gaga: Five Foot Two" during the Toronto International Film Festival in Toronto

Già venerdì scorso aveva preoccupato i suoi fan saltando l'appuntamento di Rock in Rio, ora Lady Gaga è costretta a rinviare la parte europea della sua tournee per problemi di salute. La popstar oggi ha annunciato, attraverso Live Nation, che le date del Joanne World Tour sono sospese e verranno riprogrammate a inizio 2018.

Postando su Instagram una foto in cui tiene fra le mani giunte in preghiera un rosario, la Germanotta ha scritto: "Sono sempre stata onesta a proposito delle mie battaglie fisiche e mentali. Da anni cerco di arrivare in fondo. È complicato e difficile da spiegare e stiamo cercando di capire. Quando mi sentirò più forte e sarò pronta, racconterò la mia storia in modo più approfondito, ho intenzione di farlo in maniera forte, non solo per aumentare la mia consapevolezza, ma anche per cercare di ampliare la ricerca per altri che soffrono, per fare la differenza". Lady Gaga ha aggiunto ancora: "Uso la parola 'soffrire' non per ricevere pietà o attenzione, sono rimasta delusa nel vedere che qualcuno suggerisce che ci sto giocando sopra per poter sospendere il tour. Chi mi conosce, sa che non esiste nulla di più lontano dalla verità. Sono una guerriera. Uso la parola 'soffrire' non solo perchè il dolore cronico ha cambiato la mia vita, ma anche perchè mi impedisce di condurne una normale. Mi sta tenendo lontano da ciò che amo di più: esibirmi per i miei fan. Non vedo l'ora di tornare in tour, ma ora devo restare con i miei medici per poter essere forte e esibirmi per i prossimi 60 anni o più".

 

I have always been honest about my physical and mental health struggles. Searching for years to get to the bottom of them. It is complicated and difficult to explain, and we are trying to figure it out. As I get stronger and when I feel ready, I will tell my story in more depth, and plan to take this on strongly so I can not only raise awareness, but expand research for others who suffer as I do, so I can help make a difference. I use the word "suffer" not for pity, or attention, and have been disappointed to see people online suggest that I'm being dramatic, making this up, or playing the victim to get out of touring. If you knew me, you would know this couldn't be further from the truth. I'm a fighter. I use the word suffer not only because trauma and chronic pain have changed my life, but because they are keeping me from living a normal life. They are also keeping me from what I love the most in the world: performing for my fans. I am looking forward to touring again soon, but I have to be with my doctors right now so I can be strong and perform for you all for the next 60 years or more. I love you so much.

Un post condiviso da xoxo, Gaga (@ladygaga) in data:

 

Annullate, così, tutte le date che Lady gaga aveva in programma in Europa questo autunno. Il tour avrebbe dovuto iniziare il 21 settembre in Spagna, a Barcellona, per proseguire in Svizzera, Italia, Germania, Belgio, Olanda, Francia, Regno Unito, Danimarca. Fra le date da riprogrammare, anche quella di Milano del 26 settembre al Forum di Assago. Sembra invece che, per il momento, non verranno toccate le date della prima parte del tour negli Stati Uniti che inizierà il 5 novembre da Indianapolis. Lady Gaga, 31 anni, è affetta da fibromialgia: una sindrome reumatica che causa dolori cronici muscolari e ai tessuti fibrosi. Venerdì aveva annunciato con un post su Instagram, accompagnato da una foto con la flebo nel braccio, quali erano le sue condizioni di salute: "Sono stata portata in ospedale, non si tratta semplicemente di un dolore all'anca o di stanchezza causata dal tour. Soffro molto. Ma sono nelle mani di ottimi medici". La speranza, evidentemente, era di riuscire a rimettersi in piedi prima delle date europee. Ma così non è stato. 

 

Scritto da 
  • Chiara Troiano
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

George Michael single

George Michael: Freedom, il cantante si racconta nel suo ultimo lavoro

Il testamento di George Michael è un documentario che sabato 21 ottobre sarà trasmesso su Sky Arte

Weinstein, l'avvertimento di Courtney Love nel 2005: "Se vi invita a feste private, non andate"

Courtney Love nel 2005 avvertì le attrici: "Se Weinstein vi invita a feste private, non andate"

Asia Argento posta il video dell'intervista e scrive: "La coraggiosa guerriera l'ha denunciato, ma nessuno l'ha ascoltata"

Cannes Film Festival 2000

Anche Bjork confessa: "Sono stata molestata da un regista danese"

Dopo il caso Weinstein, la cantante e attrice islandese trova il coraggio di denunciare. Senza fare nomi, ma tutto fa pensare si tratti di Lars von Trier

Cantanti e ospiti al Festival di Sanremo 2016

Cristina D'Avena: "Per i 35 anni di carriera un album con i big italiani"

Il 10 novembre arriva Duets, un lavoro inedito per la regina delle sigle dei cartoni animati