Lunedì 16 Ottobre 2017 - 12:30

Latina, uccide ladro: avvocato indagato per eccesso colposo di difesa

L'uomo ha sparato dopo aver sorpreso i malviventi in casa dei genitori

Latina, uccide ladro: indagato per eccesso colposo di difesa

Francesco Palumbo, l'avvocato 47enne che ieri a Latina ha reagito a un tentativo di rapina nella casa dei genitori uccidendo uno dei ladri, è stato sentito dalla questura ed è indagato a piede libero per eccesso colposo di legittima difesa. A confermarlo sono gli investigatori.

Dopo aver sentito l'allarme, l'uomo ha sorpreso tre ladri nell'abitazione di via Palermo e ha aperto il fuoco. Raggiunto dai colpi, uno dei malviventi non ce l'ha fatta.

"Palumbo sta vivendo malissimo, in una situazione drammatica. C'è il peso di aver reciso una vita umana e poi c'è il timore per una vicenda che è enorme e che spaventa solo al pensiero", ha dichiarato alle telecamere di Rainews24 il legale Leone Zeppieri.

Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Consiglio Comunale

Roma, benestanti e proprietari, ma occupano l'alloggio popolare

Il censimento rivela che persone con redditi alti abitano case pubbliche. E 1.600 sono subentrati ad assegnatari morti. Lettera aperta dell'assessora Castiglione sul blog di Grillo

Sparatoria in una pizzeria di Ostia «Discogiro», ristorante di via delle Canarie

Ostia, tornano a parlare le armi. Due gambizzati in una pizzeria

I killer fanno fuoco contro il padre della titolare e un cuoco della "Disco Giro pizza". Feriti, uno in condizioni serie

Roma, sciopero dei tassisti

Lingue, galateo e accoglienza culturale. I tassisti romani vanno a lezione

Iniziati i corsi organizzati dal Campidoglio. Dovranno imparare i fondamenti del ricevimento dei turisti

Roma, chiuso il set a luci rosse abusivo nell'antica cisterna romana

Una porta di ferro all'ingresso della struttura ha insospettito la Sovrintendenza dei Beni Culturali