Lunedì 16 Ottobre 2017 - 12:30

Latina, uccide ladro: avvocato indagato per eccesso colposo di difesa

L'uomo ha sparato dopo aver sorpreso i malviventi in casa dei genitori

Latina, uccide ladro: indagato per eccesso colposo di difesa

Francesco Palumbo, l'avvocato 47enne che ieri a Latina ha reagito a un tentativo di rapina nella casa dei genitori uccidendo uno dei ladri, è stato sentito dalla questura ed è indagato a piede libero per eccesso colposo di legittima difesa. A confermarlo sono gli investigatori.

Dopo aver sentito l'allarme, l'uomo ha sorpreso tre ladri nell'abitazione di via Palermo e ha aperto il fuoco. Raggiunto dai colpi, uno dei malviventi non ce l'ha fatta.

"Palumbo sta vivendo malissimo, in una situazione drammatica. C'è il peso di aver reciso una vita umana e poi c'è il timore per una vicenda che è enorme e che spaventa solo al pensiero", ha dichiarato alle telecamere di Rainews24 il legale Leone Zeppieri.

Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Bologna, esplosione in palazzina di Via Canonici

Roma, fuga di gas a scuola: evacuati 80 bambini al Tufello

I piccoli sono stati tutti trasferiti in una palestra nelle vicinanze

Roma, voragine alla Balduina: crolla una strada e le auto precipitano

Roma, voragine alla Balduina: crolla una strada e le auto precipitano

Il cedimento in via Livio Andronico ai margini di un cantiere. Gli abitanti: "da giorni sentivamo tremare la terra e c'erano infiltrazioni d'acqua"

Roma, addio a San Cosimato, i ragazzi del Cinema America ripartono da Ostia

Per 3 anni hanno organizzato in Trastevere il cinema in piazza. Il Comune vuole che partecipino a un bando. Loro scelgono tre piazze della periferia. Con la benedizione di Carlo Verdone

La sindaca Raggi al flash mob per promuovere la stagione dellOpera di Roma a Caracalla

Roma, cadavere nello stadio Flaminio. Frongia: "Al lavoro su recupero struttura"

Lì dove si sono giocate le Olimpiadi e dove ha cantato Michael Jackson oggi ci sono un campo da gioco irriconoscibile, locali fatiscenti, gradinate segnate dal tempo e dall'incuria