Domenica 10 Settembre 2017 - 23:00

Laura Chiatti: "Altro che Venezia! Ecco cosa ho fatto durante il festival"

Non ha partecipato alla Mostra del cinema di Venezia: l'attrice ha preferito rimanere a casa e su Instagram spiega perché

Photocall di Pets, vita da animali

La settantaquattresima edizione del festival di Venezia è terminata, ma c'è chi non la rimpiange. Laura Chiatti al Lido non era presente ma non è dispiaciuta nemmeno un po' di essere rimasta a casa, dove - rivela sui social network - aveva di meglio da fare.

"Loro dormono", scrive l'attrice su Instagram parlando dei suoi due bimbi, avuti dal matrimonio con Marco Bocci: Enea, 2 anni e mezzo, e Pablo, un anno. "Io potrei fare mille altre cose e invece? Li veglio, li venero, li sento respirare e penso che fare la mamma è il mestiere più bello del mondo. Altro che Venezia...".

 

 

Un post molto apprezzato dalle sua fan che sanno quanto Laura Chiatti ami fare la mamma. D'altronde lei e il marito non hanno mai nascosto di desiderare una famiglia numerosa e, nonostante sia grata di fare l'attrice, ha sempre ammesso che i suoi figli vengono prima di tutto e che non li lascia mai a babysitter o tate se non è strettamente necessario

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Premiere di Avengers: Infinity War a Hollywood

Miley Cyrus secondo Chris Hemsworth: l'imitazione di "Thor" è irresistibile

L'attore interpreta "Wrecking Ball" a modo suo e posta tutto sui social network

Venezia, Franca Sozzani Award

Beatrice Borromeo e Pierre Casiraghi, genitori per la seconda volta

ll comunicato ufficiale del Principato di Monaco: è nato Francesco Carlo Albert

FRANCE-CANNES-FILM-FESTIVAL

Fedez e Chiara Ferragni, arriva la data ufficiale delle nozze

I due non si sposeranno ad agosto come si sospettava

Photocall di Vuoi Scommettere, nuova trasmissione di canale 5

Aurora Ramazzotti: "A 18 anni facevo solo cazzate". Michelle Hunziker: "Ha rischiato di perdersi"

La doppia intervista a F. Dalla separazione dei genitori al complicato periodo della madre nella setta. Poi la ribellione per andare a vivere da sola e il duro intervento della mamma