Giovedì 18 Maggio 2017 - 21:45

Legge elettorale, slitta esame Rosatellum: in aula il 5 giugno

I vari partiti si sono impegnati a votare il testo entro fine mese

Legge elettorale, slitta esame Rosatellum: in aula il 5 giugno

Nuovo rinvio dell'approdo in aula della legge elettorale. Il 'Rosatellum' sarà esaminato dall'Assemblea di Montecitorio a partire dal 5 giugno. È questo l'accordo raggiunto dai partiti nel corso della conferenza dei capigruppo richiesta dal presidente Andrea Mazziotti per superare l'impasse sorta in commissione Affari Costutuzionale. I diversi gruppi si sono impegnati a votare il provvedimento entro fine mese.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Piazza Montecitorio - Manifestazione del M5S contro il Rosatellum

M5S, Morra: "Alleanze? Chi vuole combattere per nostro programma ben venga"

Il senatore commenta le parole di Beppe Grillo e ribadisce la linea di Di Maio, senza escludere dunque apporti esterni dopo il voto

Liliana Segre, reduce di Auschwitz

Chi è Liliana Segre, sopravvissuta all'Olocausto e nuova senatrice a vita

Vittima delle leggi razziali del fascismo, il 30 gennaio 1944 venne deportata con il padre in Germania e poi al campo di concentramento di Birkenau-Auschwitz

Porta a porta, ospiti Danilo Toninelli e Matteo Orfini

Pd, Orfini: "LeU? Evitiamo scenari confusi alla D'Alema. No larghe intese"

Per il presidente del Partito democratico Renzi è la prima scelta per palazzo Chigi, senza escluderne però altri. E l'obiettivo da raggiungere alle urne è il 25%

Milano, convegno "Fare pace è un'impresa"

Olocausto, Mattarella nomina Liliana Segre senatrice a vita

Sopravvissuta ai campi di concentramento, ha ricevuto la carica per il suo impegno nel campo sociale