Giovedì 03 Agosto 2017 - 14:15

Legia Varsavia contro nazisti: la coreografia choc in curva

Per ricordare la rivolta del 1944 i tifosi hanno srotolato uno striscione con un Ss che punta la pistola alla tempia di un bimbo

Legia Varsavia contro nazisti: la coreografia choc in curva

Un enorme striscione, srotolato sopra la curva, con un soldato delle SS senza volto che punta una pistola alla tempia di un bimbo. I tifosi del Legia Varsavia hanno voluto così ricordare la rivolta di Varsavia contro i nazisti iniziata il primo agosto 1944. E' successo, ieri, durante il match contro l'Astana valido per il terzo turno preliminare di Champions League.

In un altro striscione steso in basso i tifosi hanno spiegato l'immagine choc: "Durante la Rivolta di Varsavia i tedeschi uccisero 160mila persone. Migliaia di esse erano bambini". 

Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Mondiali Russia 2018, il Brasile lascia l'hotel a Kazan

Liverpool, assalto ad Alisson. Inter insiste per Vrsaljko

Offerta record di 70 milioni di euro alla Roma per il portiere della nazionale brasiliana

TOPSHOT-FBL-WC-2018-MATCH63-BEL-ENG

Chelsea "avverte" Real Madrid: Hazard via solo per 225 milioni

Sarebbe il trasferimento più costoso della storia. Il centrocampista belga è legato ai londinesi fino al 2020

Mondiali 2018, Nigeria vs Argentina

Sampaoli lascia la nazionale: rescisso contratto con l'Argentina

All'ex ct dovrebbe essere riconosciuta una buona uscita di 1 milione e mezzo di dollari

FBL-WC-2018-MATCH61-FRA-BEL

Pogba verso l'addio allo United: ipotesi Barcellona

Secondo 'Mundo Deportivo', Raiola avrebbe già incontrato i dirigenti catalani alla Ciutat Deportiva