Domenica 14 Maggio 2017 - 22:15

Liga, poker per Real Madrid e Barcellona, retrocede Gijon

Blancos e blaugrana salgono a braccetto a quota 87 punti

Liga, poker per Real Madrid e Barcellona, retrocede Gijon

Il Real Madrid cala il poker, il Barcellona risponde. Blancos e blaugrana travolgenti nel 37° turno di Liga. La squadra di Zidane si impone sul Siviglia 4-1 al Bernabeu: a segno Nacho (10'), Ronaldo (23' e 78') e Kroos, per gli andalusi rete dell'ex interista Jovetic. Real che sale a braccetto con il Barça a 87 punti, anche se i madrileni hanno una gara in meno. I blaugrana passano in casa del Las Palmas (1-4). Scatenato Neymar autore di una tripletta (25', 67' e 71'), in rete anche Suarez (27'). Per i padroni di casa rete di Bigas al 63'.

Pareggio per l'Atletico Madrid, fermato sull'1-1 sul campo del Betis: aprono i padroni di casa con Ceballos, replicano i Colchoneros con Savic. Il Deportivo raccoglie un punto a Villarreal (0-0) e si salva: retrocede lo Sporting Gijon, cui non basta il successo in casa dell'Eibar (0-1) per evitare di raggiungere in Segunda Division Osasuna e Granada. Risultati: Alaves-Celta Vigo 3-1, Athletic Bilbao-Leganes 1-1, Eibar-Sporting Gijon 0-1, Las Palmas-Barcellona 1-4, Real Betis-Atletico Madrid Real Madrid-Siviglia 4-1, Real Sociedad-Malaga 2-2, Villarreal-Deportivo 0-0.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Psg graziato dalla Uefa: ora è a un passo da Buffon

Ma quello del portierone sarà solo il primo colpo del presidente Al Khalaifi

Tunisia vs Spagna - Amichevoli 2018

Spagna, Lopetegui esonerato dopo l'annuncio del Real. Hierro nuovo ct

Il tecnico della 'Roja' e prossimo allenatore dei blancos nella bufera per non aver informato per tempo la federazione

World Cup 2018, l'allenamento della Spagna

Real Madrid, il ct della Spagna Lopetegui sarà il nuovo allenatore

Il tecnico lascerà la guida della nazionale dopo il Mondiale in Russia

Allenamento della nazionale portoghese: occhi puntati su Cristiano Ronaldo

Calciomercato, Ronaldo verso l'addio al Real: ipotesi Psg e United

Sul fronte post Zidane, il favorito è diventato Antonio Conte