Lunedì 27 Novembre 2017 - 18:00

Ligresti, altra condanna: 5 anni per l'aggiotaggio Premafin

L'imprenditore accusato, insieme ad altri due amministratori, di aver fatto salire il titolo attraverso operazioni illecite su due trust alle Bahamas

Salvatore Ligresti

I giudici della Prima sezione penale del Iribunale di Milano hanno condannato Salvatore Ligresti a 5 anni di carcere e a una multa di 100mila euro per aggiotaggio sui titoli della holding Premafin. L'ingegnere di Paternò è stato anche interdetto dai pubblici uffici. Condannati anche i due coimputati, Giancarlo de Filippo (a 4 anni e 80 mila euro di multa) e Niccolò Lucchini (a 3 anni e 60 mila euro di multa).

Gli imputati dovranno pagare alla Consob, parte civile nel procedimento, 250mila euro per "danno non patrimoniale". I piccoli azionisti di Premafin dovranno rivolgersi alla giustizia civile per ottenere risarcimenti. Le motivazioni della sentenza verranno depositate tra 90 giorni. In sostanza, Ligresti era accusato di aver effettuato una serie di operazioni illecite sui titoli Primafin attraverso i quali la famiglia controllava il gruppo assicurativo Fonsai (Fondiaria-Sai) utilizzando due "trust" ubicati alle isole Bahamas. Le operazioni (tra il 2009 e il 20010) servirono a tenere alto il titolo.

Ligresti era già stato condannato a sei anni dal tribunale di Torino per il crac Fonsai. Insieme a lui, in quell'occasione, finirono in carcere e furono poi condannati, la figlia Jonella (5 anni e 8 mesi), l'ex amministratore delegato Marchionni (5 anni) e il revisore Ottaviani (3 anni).

 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Crollo ponte Genova, il giorno dopo

Governo annuncia revoca concessioni ad Autostrade: titolo Atlantia a picco

I mercati puniscono la società controllante di Autostrade per l'Italia che fa capo alla famiglia Benetton. La replica: "Provvedimento senza una contestazione specifica"

TURKEY-ECONOMY-CURRENCY

Lira turca in bilico, Erdogan: "Boicotteremo prodotti elettronici Usa"

Dopo la ripresa e il sospiro di sollievo dei mercati, il nuovo annuncio rischia di riaffossare la moneta

Vertice tra i 'big' del governo: "Impegno su debito". Scende lo spread

Telefonata tra Conte, Di Maio, Salvini e Tria. Il differenziale Btp-Bund in calo dopo aver toccato quota 278 punti base

US-ENGLAND-ART

Tensione sui prezzi a luglio. L'inflazione sale all'1,5%

Un aumento dello 0,2% su base annua. Crescono alcuni bene di consumo. Meno i servizi