Martedì 05 Settembre 2017 - 11:45

Lil Wayne ricoverato dopo malore. Per Tmz è colpa del sizzurp, la nuova 'droga legale'

La bevanda, composta da sciroppo per la tosse e soda, crea assuefazione e può essere anche letale

Lil Wayne

Il rapper Lil Wayne è stato ricoverato d'urgenza in ospedale dopo un grave attacco di epilessia. Il cantante è stato trovato privo di sensi nella sua camera d'albergo a Chicago e trasportato immediatamente all'ospedale Northwestern Memorial. Secondo Tmz, tuttavia, a causare il malore non sarebbe stata la malattia, di cui soffre da tempo, ma l'abuso di sizzurp, una bevanda molto in voga negli Stati Uniti che ha effetti simili a quelli di alcune droghe. Il cocktail, composto principalmente da sciroppo per la tosse contenente codeina e prometazina e soda al gusto di frutta, provoca euforia, abbinata a fasi di sonnolenza e difficoltà nelle capacità motorie. E ovviamente crea assuefazione.

Secondo il sito, Lil Wayne già nel giugno del 2016 faceva uso di sizzurp e anche in quel periodo era stato colpito da forti attacchi epilettici. La bevanda, chiamata anche lean o purple drank, va ad intaccare il sistema nervoso centrale e può essere letale: fu proprio un'overdose di sciroppo per la tosse ad uccidere il rapper Pimp C nel 2008.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Zucchero, 30 anni di carriera con 'Wanted': "Ora nuovo capitolo"

E dopo cinque anni, durante i quali in Italia ci sono stati solo gli show all'Arena di Verona, Fornaciari torna in tour

Sergio Sylvestre festeggia il Natale: esce 'Big Christmas'

Undici canzoni tipiche del periodo delle feste per tenere compagnia ai suoi fan sotto l'albero

Gianni Morandi al 40° album: "Mi piace ancora cantare l'amore"

Il traguardo con 'd'amore d'autore'. Il cantante chiama a raccolta otto autori per mettere in musica il "motore di tutte le cose"

Muore a 21 anni Lil Peep, il rapper che cantava di droga e depressione

Trovato senza vita nel suo tour bus, si sospetta un'overdose. Una foto su Instagram lo ritrae con delle pillole sulla lingua