Mercoledì 07 Giugno 2017 - 12:00

Lochte: Dopo lo scandalo di Rio ho pensato al suicidio

Ai Giochi denunciò di aver subito, insieme ad alcuni compagni di squadra, una rapina poi rivelatisi infondata

Lochte: Dopo lo scandalo di Rio ho pensato al suicidio

Ryan Lochte ha rivelato di aver meditato il suicidio dopo lo scandalo che lo ha investito agli ultimi Giochi Olimpici di Rio, quando denunciò di aver subito, insieme ad alcuni compagni di squadra, una rapina poi rivelatisi infondata. Una bravata che provocò un caso istituzionale tra Brasile ed Usa e costò all'atleta una lunga squalifica. "Ci sono stati dei momenti in cui ho pensato: se vado a letto e non mi sveglio, va bene", ha commentato Lochte in un'intervista ad Allison Glock di Espn. Alla domanda se abbia pensato al suicidio, il nuotatore ha commentato: "Stavo per gettare tutta la mia vita". "In quel momento ero la persona più odiata al mondo", aveva confessato Lochte lo scorso anno in un'intervista ad Usa Today. In Brasile l'atleta aveva simulato una rapina insieme a tre suoi compagni di squadra per non ammettere di aver distrutto, completamente ubriaco, una stazione di servizio.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Doping, oltre tre ore di audizione per Magnini: "Chiarito tutto"

Il nuotatore e il collega Michele Santucci sono accusati di uso e tentato uso di sostanze dopanti

Campionato Italiano Assoluto Indoor - Le premiazioni

Tania Cagnotto ci ripensa: "Ritiro? Non sono più così convinta"

La campionessa azzurra di tuffi, ora in dolce attesa, parla del suo futuro e dell'ipotesi di un ritorno alle competizioni

Pellegrini distrutta: "Ricevute offese sessiste da persone vicine, è brutale"

Pellegrini distrutta: "Ricevute offese sessiste da persone vicine, è brutale"

Lo scontro con Paltrinieri e alcuni post velenosi hanno lasciato il segno

Acque agitate, la lite social tra Paltrinieri e Pellegrini. E Fede minaccia querele

Acque agitate, la lite social tra Paltrinieri e Pellegrini. E Fede minaccia querele

Scintille dopo premio di miglior tecnico assegnato all'allenatore del nuotatore. Scelta criticata dalla campionessa