Giovedì 11 Gennaio 2018 - 21:30

M5S, Espresso: "Grillo fa le valigie e si riprende dominio del blog"

E la decisione di Alessandro Di Battista di non ricandidarsi alle politiche di marzo sarebbe in qualche modo legata alla ritirata del leader

Comizio del M5S in piazza Università a Catania

Inizia il divorzio tra il blog di Beppe Grillo e il Movimento 5 stelle. Almeno secondo una ricostruzione dell'Espresso in edicola domani, secondo cui il fondatore dei pentastellati è sempre più insofferente alle nuove leve e alle nuove regole. E la decisione di Alessandro Di Battista di non ricandidarsi alle politiche di marzo sarebbe in qualche modo legata alla ritirata del leader. D'altra parte era stato lo stesso Grillo ad anticipare, nel discorso di fine anno, "il cambiamento proprio di fisionomia del blog" e a separare "il blog delle stelle", per i contenuti di politica e dei parlamentari dal suo blog personale: "andrò a un po' in giro per il mondo con video, conferenze - aveva detto -. Sono andato a vedere un po' di conferenze, appunto, sulle smartcity, parleremo di robotica, parleremo di intelligenza artificiale, internet delle cose. Insomma un po' di visione".

E infatti digitando l'indirizzo del blog delle stelle, prima il reindirizzamento sul blog di Beppe Grillo era automatico, ora invece si accede a contenuti differenti. Le nuove regole poi hanno previsto per la prima volta che il Garante, lo stesso Grillo, possa abbandonare Movimento. Secondo il periodico, il dominio, dopo lo switch off dovrà finire in mano a una srl unipersonale, a socio unico.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

TOPSHOT-ITALY-EUROPE-POLITICS-MIGRANTS

Sbarcati a Pozzallo i 450 migranti. Sì da Spagna e Portogallo. Salvini: "Successo politico". Ue: "Italia ha ragione su cooperazione"

Oltre Germania, Francia e Malta anche i due paesi iberici e l'Irlanda prenderanno una quota di persone. Governo: "Per la prima volta sono sbarcati in Europa"

SPAIN-MIGRANTS-EU-PROACTIVA-OPEN-ARMS

Migranti, Open Arms al largo della Libia. Salvini: "In Italia non ci arrivano"

Un altro tira e molla tra l'Italia e una Ong, dopo la vicenda Lifeline di fine giugno

Presentazione del XVI Rapporto annuale dell’INPS

Dl dignità, governo contro Boeri. Lui ribatte: "I dati non si fanno intimidire"

Il ministro del Lavoro si era scagliato contro le lobby che avrebbero modificato la relazione tecnica sul decreto

Luigi Di Maio ospite di "In Onda"

Decreto dignità, Di Maio: "Relazione modificata da lobby". Mef smentisce

Il ministro del Lavoro contro il numero apparso nella relazione tecnica al decreto