Martedì 14 Marzo 2017 - 17:00

Mafia Capitale, Buzzi: Alemanno? Carminati ne parlava malissimo

"Per me Carminati era un amico, gli piaceva il mio approccio solidaristico al lavoro"

Mafia Capitale, Buzzi: Alemanno? Carminati ne parlava malissimo

"Carminati parlava malissimo di Alemanno, lui si considerava un rivoluzionario e diceva che Alemanno si era imborghesito". E' un passaggio della deposizione di Salvatore Buzzi in diretta video nell'aula bunker di Rebibbia, dove è in corso il processo Mafia Capitale.

LEGGI ANCHE Buzzi: Se denunci i politici non lavori più

"Per me Carminati era un amico, gli piaceva il mio approccio solidaristico al lavoro e lui mi diceva che non voleva soldi, anche perché non gli servivano. Non aveva vizi - prosegue - non fumava, non aveva amanti, solo i quattro cani... ma quale intimidatore...".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Il presidente Trump è a Roma: allerta massima nella Capitale

Il presidente Trump è a Roma: allerta massima nella Capitale

Intensificati i controlli soprattutto attorno a Villa Taverna, dimora dell'ambasciatore Usa, Vaticano e Quirinale

Il fidanzato di Nina Moric: Corona ha paura di me, lo denuncio per calunnia

Il fidanzato di Nina Moric: Corona ha paura di me, lo denuncio per calunnia

"Mi accusano ma poi non mi danno la possibilità di parlare"

Il consulente di Corona rivela: Fabrizio incassava 130mila euro in nero al mese

Il consulente di Corona: Incassava 130mila euro in nero al mese

Secondo il professor Andrea Perini, l'ex re dei paparazzi "ha un debito personale col Fisco di 9 milioni di euro"

Gualtiero Bassetti, Nunzio Galantino

Cei, Bassetti verso la presidenza: è il primo eletto della terna

Brambilla e Montenegro sono rispettivamente secondo e terzo