Venerdì 20 Novembre 2015 - 18:55

Mafia, Napolitano non sarà ascoltato per processo Borsellino quater

IMG

Caltanissetta, 20 nov. (LaPresse) - L'ex presidente della Repubblica Giorgio Napolitano non sarà ascoltato in trasferta a Roma, il 14 dicembre, nel processo quater per la strage di via D'Amelio in cui morì il giudice Paolo Borsellino. Lo ha stabilito la Corte di Assise di Caltanissetta. La richiesta era stata avanzata dall'avvocato Fabio Repici, legale di parte civile di Salvatore Borsellino, fratello del magistrato ucciso il 19 luglio 1992 a Palermo con i 5 agenti di scorta.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Luigi Di Maio presenta la squadra di Governo

Primi dubbi sul cv di Conte: non è negli archivi della Nyu

Il candidato premier ha dichiarato di aver frequentato dei corsi nell'ateneo americano. Ma lì non sanno chi sia

Mattarella riceve Fico e Casellati. Squadra di governo, Economia e Esteri ancora vuoti

Dalle 11 l'incontro al Colle. Poi il capo dello Stato dovrà decidere se dare l'incarico al candidato premier Giuseppe Conte

L'arrivo della delegazione M5S arriva in Quirinale per le consultazioni con il Presidente Mattarella.

Di Maio: "Momento storico, nasce la terza repubblica: il leader è il programma". E fa il nome di Conte

L'incontro con Mattarella. Esce raggiante: "E' nata la terza repubblica". Salvini: "Più lavoro, meno tasse. L'Italia al centro"

Elezioni Regionali Valle d'Aosta, giornata di spoglio

Valle d'Aosta, Union Valdotaine in testa al 19,25%, vola la Lega a 17,08%

Spoglio centralizzato. L'affluenza è stata del 65,12%, con 67 mila 146 votanti su 103 mila 117 aventi diritto