Sabato 05 Agosto 2017 - 20:45

Mahrez vuole la Roma. Nizza frena per Dalbert all'Inter

La Juve prosegue la ricerca per un centrocampista e punta il terzino portoghese Cancelo

 Mahrez vuole la Roma. Nizza frena per Dalbert all'Inter

Riyad Mahrez esce allo scoperto e chiede apertamente al Leicester di trovare un accordo con la Roma. Intervenuto ai microfoni dell'emittente inglese Sky Sports News, l'attaccante algerino ha detto: "So dell'interesse della Roma, ma non c'è ancora niente. E' un grande club con cui mi piacerebbe parlare ma non posso farlo fino a quando il Leicester non trova un accordo". Una presa di posizione chiara e grazie alla quale ora la Roma spera di trovare al più presto una intesa con il club inglese. L'ultima offerta di Monchi è di 35 milioni di euro, le Foxes ne vorrebbero molti di più. "Il Leicester conoscere il mio pensiero. Chiaramente fa piacere venire accostati a grandi club, ma io non ho ancora parlato con nessuno. C'è ancora un mese di tempo prima della fine della finestra di mercato e vedremo cosa accadrà", ha detto ancora Mahrez.

Per una trattativa che potrebbe sbloccarsi da un momento all'altro a una che sembrava chiusa e che invece registra una brusca frenata. Si tratta dell'operazione che dovrebbe portare Dalbert all'Inter. Quando ormai sembrava tutto fatto, con l'accordo fra le parti intorno ai 20 milioni di euro, il club francese fa marcia indietro. Non a caso Dalbert è stato oggi regolarmente convocato dal tecnico Lucien Favre per l'esordio in Ligue 1 contro il St-Etienne. "Dalbert? È un nostro giocatore, non esiste questo trasferimento all'Inter", ha poi dichiarato il dg Julien Fournier. Vediamo se è solo un gioco delle parti e se il giocatore già lunedì sarà a Milano per le visite mediche. Inter che nel frattempo è ad un passo dal chiudere con il Borussia Dortmund con il 19enne attaccante turco Emre Mor.

Apparentemente ferma, ma in realtà ancora molto attiva è la Juventus: i bianconeri continuano nella ricerca di un centrocampista con Matuidi del Psg che resta in vantaggio su N'Zonzi del Siviglia. Va avanti a piccoli passi anche il lavoro di Marotta per convincere la Lazio a cedere Keita, ultima offerta bianconera superiore ai 20 milioni. Dalla Spagna sono poi sicuri di un accordo molto vicino con il Valencia per il terzino portoghese Cancelo in cambio di soldi e Rincon. In partenza anche Lemina destinato al Southampton e Asamoah, su cui è forte il Galatasaray. Per questo la Juve continua a pressare l'Atalanta per riportare a casa Spinazzola con un anno di anticipo. Sul fronte Dybala, per ora nessuna richiesta proveniente dal Barcellona anche se i media catalani parlano del possibile inserimento di Andrè Gomes e Rafinha nella trattativa.

In casa Milan prosegue la ricerca di un attaccante da mettere a disposizione di Vincenzo Montella, con Kalinic sempre in stand by e Ibrahimovic sullo sfondo. Torna così a scalare posizioni nel gradimento Aubameyang del Borussia Dortmund vista l'impossibilità di arrivare a Belotti. Per il Gallo, infatti, il presidente del Toro Urbano Cairo continua a fare muro. A proposito di Toro, i granata hanno ufficializzato questa mattina l'ingaggio del difensore camerunense Nicolas N'Koulou prelevato dal Lione con un prestito oneroso di 500mila euro e un diritto di riscatto fissato a 3.5 milioni. In cerca di rinforzi anche la Fiorentina, che avrebbe messo gli occhi su Jese in uscita dal Psg. Ufficiale anche la cessione in prestito di Mandragora dalla Juventus al Crotone.

Sul fronte estero, invece, tutti gli occhi sono puntati sul Barcellona che con i 220 milioni di euro incassati per Neymar è pronta a fare la voce grossa sul mercato: i blaugrana sarebbero vicini all'ingaggio del difensore Inigo Martinez della Real Sociedad per 32 milioni, mentre per l'attacco i favoriti per il dopo Neymar sono Coutinho del Liverpool e Dembelè del Borussia Dortmund. Potrebbe fare ritorno in Spagna, infine, Bacca: il milanista vuole tornare a tutti i costi al Siviglia e sarebbe pronto a ridursi anche l'ingaggio.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Inter  vs Milan

Tris Icardi ed Inter seconda: Milan ko 3-2, Montella rischia

Derby della Madonnina ricco di gol, colpi di scena ed emozioni. E Maurito manda i nerazzurri in paradiso

Crotone - Torino

Serie A, Toro riprende Crotone: De Silvestri salva granata al 92'

Altro pari (2-2) per Mihajlovic dopo quello casalingo con il Verona e terza gara senza vittoria

Campionato italiano di calcio Serie A TIM - Bologna vs Spal

Serie A, Bologna vince derby dell'Emilia: Spal ko 2-1

La squadra di Donadoni fa un bel respiro, mentre per gli estensi la realtà della serie A si comincia a fare sempre più amara

Sampdoria vs Atalanta

Serie A, la Samp rialza la testa e cala il tris all'Atalanta

I doriani riscattano il ko per 4-0 con l'Udinese e si riprendono l'affetto della curva