Martedì 26 Giugno 2012 - 13:35

Malore per Chris Cornell a Udine, salta data di stasera a Collegno (To)

IMG

Torino, 26 giu. (LaPresse) - È saltato il concerto di Chris Cornell che si sarebbe dovuto tenere questa sera in provincia di Torino, nell'ambito del festival Colonia Sonora alla Certosa Reale di Collegno. Il cantante è stato ricoverato stanotte per un malore all'ospedale di Udine, dove si trovava per la prima data italiana della sua tournèe solista 'Songbook Tour'. "Verrà annunciata una nuova data il prima possibile, tutti i biglietti per il concerto di questa sera restano validi per la nuova data" annuncia il sito di Cornell.

Il rocker ha confermato di persona la volontà di recuperare la data persa. "Mi dispiace aver dovuto annullare stasera, sono stato molto male con un virus allo stomaco. Grazie a tutti i miei fan di Torino per la comprensione. Non vedo l'ora di tornare" ha scritto sul suo profilo di Twitter.

Liva Nation informa che rimangono confermate le date al Teatro Romano di Verona (28 giugno) e alla Cavea del Nuovo Teatro dell’Opera di Firenze (29 giugno).

"Siamo in attesa di una possibile data per rimandare il concerto - annuncia l'ufficio stampa di Colonia Sonora, Metropolis - per eventuali rimborsi daremo indicazioni più precise nei prossimi giorni".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

La Guida Michelin 'boccia' Cracco: il ristorante di Milano perde una stella

Tre stelle al St. Hubertus di Norbert Niederkofler a San Cassiano in Val Badia

Emilio Fede categorico: "Scandalo molestie? Se una donna non vuole, non si presta"

"Capita più spesso che le attrici cerchino di fare sesso con il regista per avere una parte piuttosto che il contrario"

Pirelli 2018, il calendario è una versione 'all black' di Alice nel Paese delle Meraviglie

Tra i protagonisti degli scatti anche Whoopi Goldberg, Lupita Nyong'o e Naomi Cambpell

Presentazione della Fiat 500 Diabolika

Buon compleanno Diabolik, il ladro gentiluomo compie 55 anni

Una nuova raccolta per festeggiare l'amato fumetto