Martedì 05 Settembre 2017 - 10:30

Maradona su Icardi: "Convocarlo è una mancanza di rispetto"

"Grave escludere giocatori come Gonzalo Higuain, conosciuti in tutto il mondo"

Diego Armando Maradona

Diego Armando Maradona torna a far parlare di sè. In un'intervista ai microfoni del Clarìn, il fuoriclasse argentino si è lasciato andare ad alcune dichiarazioni in merito alle convocazioni degli ultimi anni della Selección argentina.

In realtà Maradona, dopo il mondiale sudafricano è stato sempre più o meno critico con i commissari tecnici della nazionale argentina ma con Jorge Sampaoli è stato molto duro in occasione della convocazione di Mauro Icardi.

Ha affermato che se si intende "rivedere in Icardi un nuovo Batistuta ci si sbaglia di grosso, aggiungendo un aneddoto: l'ex ct Edgardo Bauza gli confermò di aver ricevuto tre chiamate di Wanda Nara. Tale episodio controverso lasciò perplesso l'allenatore, il quale ancora oggi si chiede come l'attuale moglie di Icardi abbia potuto ottenere il suo numero di telefono".

Sul finale Maradona diventa ancora più diretto e tagliente, sottolinenado come "sia una mancanza di rispetto convocare Icardi ed escludere giocatori come Gonzalo Higuain, conosciuti in tutto il mondo". La sua visione attuale della Selección è "una squadra che potrebbe essere migliorata con giocatori migliori da quelli scelti da Sampaoli", mettendo così in luce il suo chiaro disaccordo con l'allenatore.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Champions League - Sevilla vs Spartak Moscow

Shock Siviglia: tecnico Berizzo ha il cancro. Monchi: Vincerai tu

L'argentino, 48 anni, sarà sottoposto alle cure del caso dopo ulteriori accertamenti medici

Nantes, Ranieri scherza: "Psg? Si ferma solo con 22 giocatori"

Ai suoi chiede concentrazione: "Sarà necessario essere compatti e attenti"

Malore per Klopp: l'allenatore del Liverpool in ospedale

Situazione sotto controllo ma potrebbe essere sottoposto ad altre visite nei prossimi giorni

Didier Drogba Foundation investigation

Lo scoop di Didier Drogba: "Addio al calcio giocato nel 2018"

L'ex attaccante del Chelsea appende gli scarpini al chiodo dopo più di 670 partite in otto squadre diverse, tra cui l'Olympique Marsiglia e il Galatasaray