Martedì 16 Maggio 2017 - 14:30

Marquez: Le Mans è una pista particolare, difficile fare previsioni

"L'asfalto è nuovo e lo scopriremo venerdì mattina, l'aderenza dovrebbe essere migliore e questo è positivo per noi piloti"

Marquez: Le Mans è una pista particolare, difficile fare previsioni

"Le Mans è una pista particolare e diversa dagli altri circuiti del campionato. E' una pista corta e stretta, l'opposto del Montmelò per fare un esempio, ma è comunque piacevole". Marc Marquez, secondo nell'ultimo appuntamento del motomondiale in Spagna, ha presentato così il Gran Premio di Francia. "L'asfalto è nuovo e lo scopriremo venerdì mattina, l'aderenza dovrebbe essere migliore e questo è positivo per noi piloti ma anche per i tifosi - ha aggiunto il pilota della Honda Hrc - Dobbiamo aspettare e vedere come va, quest'anno è ancora più difficile fare previsioni. Dobbiamo continuare come fatto nelle ultime gare, lavorando sodo, con la giusta mentalità, perché siamo di nuovo vicini in campionato".

Ottimista in vista della gara francese anche Dani Pedrosa, vincitore a Jerez nell'ultimo Gran Premio. "Dopo un grande weekend ci presentiamo a Le Mans con uno stato d'animo positivo - ha raccontato lo spagnolo - Il Gran Premio di Francia è sempre impegnativo, a partire dal tempo, di solito abbastanza variabile, che non permette di trovare ritmo nelle sessioni di prova o di pianificare come migliorare in gara. La pista di per sé è molto corta e le differenze più piccole nei tempi sul giro possono fare una grande differenza in termini di classifica. Speriamo che la moto vada bene sul nuovo asfalto. Stiamo lavorando bene, cercheremo di mantenere lo stesso livello anche qui", ha concluso Pedrosa.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Nieto con Valentino Rossi nel 2008

Ex campione di motociclismo Nieto gravissimo dopo incidente in quad

L'ex pilota si è scontrato con una macchina a Ibiza e ha sbattuto violentemente la testa

Max Biaggi esce dall'ospedale S. Camillo dopo l'incidente

Biaggi racconta l'incubo: Con moto ho chiuso, ora figlio con Bianca

Il campione ripercorre i drammatici momenti passati tra la vita e la morte, dopo il terribile incidente di cui è rimasto vittima mentre provava sul circuito di Latina

ENG, FIA, Formel 1, Grand Prix von Grossbritannien

Hamilton punta al sorpasso. Ferrari: serve una risposta

Da +20, a +1: la dimostrazione in numeri dei progressi portati avanti dal team anglotedesco, e delle difficoltà di una Ferrari che resta competitiva ma non può permettersi altri passi falsi

Ferrari, Arrivabene: Niente scuse, bisogna ripartire e migliorare rapidamente

Ferrari, Arrivabene: Niente scuse, bisogna ripartire e migliorare rapidamente

Il team principal dopo il Gp di Silverstone: "Oggi abbiamo perso molti punti sia nella classifica Costruttori che in quella piloti, questa è la realtà"