Sabato 21 Luglio 2018 - 16:00

Maturità, Miur: cresce percentuale promossi, oltre 6mila i 100 e lode

Le rivelazioni del ministero sui primi risultati relativi agli Esami di Stato della scuola secondaria di II grado. In Puglia gli studenti migliori

Prima prova di maturità al liceo Manzoni in via orazio

Sempre più promossi alla maturità, con un lieve aumento delle valutazioni finali superiori al 70/100 e delle lodi (il 64,4% dei candidati). I 100 salgono al 5,7%, rispetto al 5,3% dell'anno scorso. È quanto emerge dalle rivelazioni effettuate dal Miur in merito ai primi risultati relativi agli Esami di Stato della scuola secondaria di II grado. Oltre 500mila le ragazze e i ragazzi che hanno sostenuto le prove scritte e orali durante l'estate 2018. Anche quest'anno le votazioni nei Licei si confermano le più alte: il 2,2% consegue la lode, l'8% ha avuto 100, l'11,4% tra 91 e 99, il 22,9% tra 81 e 90. La Regione con il più alto numero di lodi è la Puglia.

Aumentano le lodi: oltre seimila. All'Esame di Stato 2018 è stato ammesso il 96% dei candidati scrutinati. Nel 2017 gli ammessi erano stati il 96,2%. Il 99,6% dei maturandi è stato promosso, contro il 99,5% di un anno fa. Aumentano lievemente studentesse e studenti diplomati con 100 e 100 e lode. In tutto, i 100 e lode in Italia sono 6.004. In diminuzione i punteggi sotto il 70: il 27,8% delle maturande e dei maturandi ha conseguito una votazione tra il 61 e il 70, fascia di voto che nel 2017 era stata conseguita dal 29%. I 60 scendono al 7,8%,rispetto all'8,5% del 2017. In tutto, i 100 e lode in Italia sono 6.004.

Cresce percentuale promossi. Cresce la percentuale dei promossi con una votazione superiore a 70/100: sono il 64,4% rispetto al 62,5% dello scorso anno. Lieve aumento per le lodi: sono l'1,3%, un anno fa erano l'1,2%. Le ragazze e i ragazzi con un voto fra 91 e 99 sono il 9%, nel 2017 erano all'8,5%. Il 19,6% delle studentesse e degli studenti ha conseguito una votazionetra 81 e 90, rispetto al 18,9% dello scorso anno. In leggero aumento i 71-80: salgono al 28,8% dal 28,6% di un anno fa.

In Puglia gli studenti migliori. A primeggiare tra le votazioni è, ancora una volta, il Classico. Nei Tecnici e nei Professionali aumentano i 100 e lode. In termini di dati assoluti, le Regioni con il più alto numero di lodi sono Puglia (1.066), Campania (860) e Lazio (574). Guardando al rapporto percentuale tra diplomati con lode e popolazione scolastica territoriale, in Puglia ha conseguito il voto massimo il 3% delle maturande e dei maturandi, in Umbria il 2,2%, nelle Marche il 2,1%

Scritto da 
  • Ester Castano
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Crollo ponte Genova, il giorno dopo

Crollo ponte Genova, Coltorti: "Investire su controllo e rinnovo"

Il geologo che avrebbe dovuto avere il Mit in un governo solo M5s analizza la tragedia sul Morandi

Antimafia, commemorazione del giudice Paolo Borsellino alla biblioteca comunale

Morta Rita Borsellino, sorella di Paolo, magistrato ucciso dalla mafia

L'europarlamentare si è spenta a 73 anni a Palermo dopo una lunga malattia

Tanti giovani, tante storie spezzate sul ponte crollato

I ragazzi di Torre del Greco, i tre francesi in Italia per un Teknival. I fidanzati che partivano per le vacanze e tanti che andavano al lavoro

Genova, crolla ponte sull’A10

Crollo ponte Morandi, viabilità modificata in Liguria: vie alternative

I milioni di veicoli che ogni anno vi transitavano dovranno utilizzare altri itinerari, appesantendo la rete autostradale