Lunedì 11 Settembre 2017 - 17:30

Maximulta Ue da 2,4 miliardi. Google annuncia il ricorso

Il procedimento è per abuso di posizione dominante: la società di Mountain View avrebbe favorito il suo "Google Shopping"

FILE PHOTO:    Google logo on office building in Irvine California

Google ha annunciato di aver presentato ricorso al tribunale dell'Ue di Lussemburgo contro la multa di 2,4 miliardi comminata dall'Unione Europea. Secondo Bruxelles, Google ha abusato della propria posizione dominante per privilegiare il proprio 'Google Shopping' a scapito di concorrenti che fanno servizi sul prezzo, come TripAdvisor ed Expedia. Il ricorso non sospende l'ammenda, questo significa che il colosso della ricerca online è ancora tenuto a pagare A Wall Street il titolo Alphabet segna un rialzo dell'1,09% a 951,67 dollari.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Usa, accordo tra democratici e repubblicani: verso lo stop dello shutdown

Si riapre ora la discussione sulla sorte dei dreamer

Thailandia, italiano ucciso e smembrato: si cerca la ex moglie

Il 61enne trovato nei cespugli vicino a un bacino d'acqua. I sospettati sono la donna e il suo fidanzato francese e il movente potrebbe essere passionale

Catalogna, Puigdemont è a Copenaghen: rischia l'arresto

La procura spagnola chiede mandato arresto Ue per l'ex governatore