Sabato 26 Maggio 2018 - 09:30

Assaggio di estate sulla penisola: il meteo del 26-27 maggio

Le previsioni per oggi e domani

CALDO A ROMA

Le previsioni per la giornata di oggi in Italia.

Nord: al mattino cielo generalmente sereno o poco nuvoloso, ma nubi in aumento nel corso del giorno specie sui settori occidentali e sull'arco alpino ove, nel pomeriggio, si potranno avere locali rovesci o temporali. Isolate precipitazioni, sempre nel pomeriggio,si potranno anche avere sulla fascia prealpina e sulle pianure più prossime ai rilievi della Lombardia, Veneto e Piemonte. Nubi e fenomeni tendono a dissiparsi in serata quando locali velature si alterneranno ad ampi spazi di sereno.

Centro e Sardegna: condizioni stabili al mattino con cielo generalmente sereno, ma nubi in aumento nel pomeriggio nelle zone interne più prossime ai rilievi appenninici e brevi ed isolati rovesci nel primo pomeriggio potranno manifestarsi tra zone interne dell'Abruzzo e basso Lazio. Velature in arrivo sulla sardegna dal primo pomeriggio.

Sud e Sicilia: ampio soleggiamento su tutte le regioni seppur con le consuete nubi in sviluppo durante le ore più calde in grado di dar luogo a locali temporali sull'appenino calabro-lucano. In serata attese velature tra Sicilia, coste della Campania e Calabria meridionale.

Temperature: minime in aumento al nord, su due isole maggiori, Toscana, Umbria, Lazio, Campania, Basilicata e Calabria; in genere stazionarie altrove. Massime senza variazioni di rilievo al nord ed in generale rialzo sul resto del territorio.

Loading the player...

Le previsioni per domani 

Nord: al primo mattino nubi compatte al nord-ovest, Lombardia, aree alpine e prealpine , con rovesci o temporali sparsi; velato sul resto del settore. Dalla seconda parte della mattinata, estensione della nuvolosità compatta e dei fenomeni al resto delle regioni alpine e prealpine, mentre sul resto del nord avremo una estesa copertura di nubi medio-alte. Dal pomeriggio graduale diradamento della nuvolosità compatta ed attenuazione dei fenomeni, con in serata ancora rovesci o temporali sparsi su Piemonte ed aree alpine centroccidentali ed estese velature sul resto del settore.

Centro e Sardegna: al primo mattino estese velature su tutto il settore, localmente spesse sulla Sardegna. Dalla seconda parte della mattinata aumento della nuvolosità medio-alta sulle regioni tirreniche peninsulari, con locali deboli piovaschi dalla tarda mattinata e per il primo pomeriggio sulle aree interne di lazio ed Abruzzo e sull'Umbria meridionale. Dal pomeriggio graduale diradamento della nuvolosità medio-alta, ed attenuazione dei fenomeni dal tardo pomeriggio.

Sud e Sicilia: al primo mattino cielo sereno o poco nuvoloso su tutto il settore. Dalla seconda parte della mattinata aumento della nuvolosità medio-alta sulle regioni tirreniche, con locali deboli rovesci o temporali associati, dalla tarda mattinata e per il primo pomeriggio. Dal tardo pomeriggio diradamento della nuvolosità e dei fenomeni, con in serata cielo nuovamente sereno o poco nuvoloso su tutto il settore. 

Temperature: minime in aumento sulle regioni alpine e prealpine e su quelle tirreniche, stazionarie altrove; massime in diminuzione al nordovest ed aree alpine; stazionarie o al più in lieve aumento sul resto del Paese.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Piena improvvisa nel Parco del Pollino: il secondo giorno di soccorsi

Pollino, Guide ambientali: Improvvisarsi esperti può costare la vita

Parla Davide Galli, vice presidente nazionale dell'Aigae, l'Associazione italiana guide ambientali escursionistiche riconosciuta dal ministero dello Sviluppo economico

Consegna alloggi agli sfollati del crollo ponte Morandi

Genova, Toti: "Ok la revoca, ma nazionalizzare Autostrade non serve"

Il Presidente della Regione Liguria contrario a "guerre di religione sulle concessioni". Il Ponte? "Va ricostruito assolutamente"

Piena improvvisa nel Parco del Pollino: il secondo giorno di soccorsi

Pollino, il magistrato: "Zona a forte rischio e nessuna informazione"

Intervista al Procuratore di Castrovillari, Eugenio Facciolla: "Tre allarmi inascoltati". Le guide improvvisate ma a pagamento. Una gestione confusa. L'Ente senza regolamento

Calabria, piena improvvisa del torrente Raganello nel Parco del Pollino: i soccorsi

L'elenco delle vittime del Pollino. Ancora lutto in Campania

Muore una donna di Torre del Greco e due coniugi di Qualiano