Venerdì 06 Gennaio 2017 - 12:30

Migranti, nel 2016 è record di sbarchi in Italia: 181mila

I dati di Frontex, l'Agenzia europea della guardia di frontiera e costiera

Migranti, nel 2016 record di sbarchi in Italia: 181mila

Il principale canale di arrivo dei migranti in Europa attraverso il Mediterraneo resta la Grecia, ma il numero su quel versante è in forte calo, mentre salgono gli arrivi sul versante italiano. E' il quadro tracciato da un rapporto Frontex, l'Agenzia europea della guardia di frontiera e costiera, riguardo al 2016, secondo cui nell'anno appena concluso il numero di migranti in arrivo in Grecia è calato del 79%, attestandosi a 182.500. Al contrario, l'Italia - seppure in termini assoluti si attesti su una cifra inferiore - ha registrato un record, toccando quota 181mila, il più alto numero mai registrato. Il calo di arrivi in Grecia nel 2016 è dovuto in buona parte all'accordo Ue-Turchia. L'intesa è entrata in vigore a fine marzo. Il calo riflette anche la chiusura delle frontiere lungo la rotta balcanica.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Editoria, Cdr agenzie di stampa proclamano per domani sciopero

Cdr agenzie stampa proclamano lo sciopero per domani

E' stato deciso alla luce delle mancate risposte da parte del ministro Luca Lotti sul bando di gara europeo

Prodi: Un'Europa a due velocità per sopravvivere alla tempesta

Prodi: Un'Europa a due velocità per sopravvivere alla tempesta

"C'è una carenza di leadership in Europa rispetto al passato"

Appello del Papa: L'Europa si riscopra comunità solidale di popoli e di persone

Appello del Papa: L'Europa si riscopra comunità solidale

"Non si può gestire la crisi migratoria come problema numerico, economico o di sicurezza" ha sottolineato Francesco

Renzi: Il racconto di me burattinaio del governo non esiste

Renzi: Io burattinaio governo? Racconto che non esiste

"Io mi sono dimesso da tutto, da premier e da segretario"