Martedì 04 Luglio 2017 - 12:45

Migranti, oltre 100mila arrivi in Europa da gennaio

Oltre 85mila persone sono sbarcate in Italia

 Migranti, oltre 100mila arrivi in Europa da gennaio

Oltre 100mila persone tra migranti e rifugiati sono arrivati in Europa attraversando il Mediterraneo da gennaio ad oggi. Circa 2.247 sono morte o risultano disperse. Sono i dati resi noti dall'Oim, l'Organizzazione internazionale per le Migrazioni, nell'aggiornamento al 29 giugno. Nel dettaglio, sono arrivate 102.387 persone di cui 101.210 dal mare e 1.177 via terra.
Oltre 85mila persone sono sbarcate in Italia e quasi 9.300 in Grecia; in Spagna invece ne sono arrivate circa 6.500.

Gli arrivi in totale nel 2016 in Europa sono stati 387.739. Oltre 5mila i morti o i dispersi. Secodno i dati Oim aggiornati a maggio 2017, coloro che sbarcano sulle coste italiane provengono da Nigeria, Bangladesh, Guinea, Costa d'Avorio e Gambia. Arrivano da Siria, Iraq, Repubblica del Congo, Algeria, Afghanistan i migranti che sbarcano in Grecia.

Oltre 2.150 persone sono morte lungo la rotta del Medeterraneo centrale (dalla Libia verso la Sicilia); 60 le vittime nel Mediterraneo occidentale che collega il Marocco alla Spagna; 37 nel Mediterraneo orientale (dalla Turchia alle isole greche).

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Palermo, aggressione al dirigente di Forza Nuova: due fermi, quattro denunciati

Blitz dei militanti negli studi di La7: "Dietro ai balordi che hanno pestato Massimo c'è la banda Floris-Gnocchi"

Porta a Porta. Ospiti i genitori di Pamela Mastropietro

Omicidio Pamela, c'è un quarto uomo. Clamorosa scoperta di 'Giallo'

Il settimanale di Cairo Editore documenta l'esistenza di un ghanese di nome Hassan che avrebbe avuto parte nell'omicidio e che sarebbe fuggito

Corona scarcerato, andrà in comunità: "Troppi 16 mesi per fare giustizia"

L'ex fotografo dei vip dormirà in casa sua e potrà uscire soltanto per raggiungere la struttura