Giovedì 18 Maggio 2017 - 12:00

Milan, il cv dei cinesi: Yonghong proprietario di una miniera

Il profilo dei due imprenditori cinesi è stato presentato oggi nel corso dell'Assemblea dei Soci del club rossonero

 Milan, ecco il cv dei soci cinesi: Yonghong proprietario di una miniera

 Il socio di maggioranza di una grande miniera di fosforo in Cina e un manager esperto in fusioni e acquisizioni di società quotate in borsa. E' quanto emerge dai curriculum vitae di Li Yonghong e Han Li, rispettivamente presidente e membro del consiglio di amministrazione del Milan. Il profilo dei due imprenditori cinesi è stato presentato oggi nel corso dell'Assemblea dei Soci del club rossonero a Casa Milan. Li Yonghong è nato nella provincia di Guangdong nel 1969. Dal 1994 ha ricoperto svariate posizioni dirigenziali in diverse società di vari settori, fra cui servizi finanziari e sport. Si è occupato per molti ani di investimenti sul mercato finanziario e ha una grande esperienza nell'individuare target di acquisizioni e nell'incrementare il valore delle aziende. E' socio di maggioranza della Guizhou Fuquan Group, proprietaria della più grande miniera di fosforo cinese, con una produzione di circa 3 milioni di tonnellate all'anno.  Han Li, nato nel 1983 sempre nella provincia del Guandong, è laureato a Stoccolma in Financial and Economic Management. Dal 2006 si occupa di fusioni, acquisizioni di società e di investimenti sul mercato finanziario cinese. Ha condotto e partecipato a numerosi fusioni e acquisizioni di società quotate cinesi. Dal 2014 lavora alla trattativa per l'acquisizione del Milan da Fininvest. Ha anche una breve parentesi da calciatore in squadre giovanili in Europa.

Lu Bo, altro membro del consiglio di amministrazione, è laureato in Business Administration a Hong Kong ed attualmente ricopre il ruolo di presidente della Haixia Capital Management. Infine Xu Renshuo, nato nel 1992, è laureato in Economia e commercio a Leicester. Dal 2015 è responsabile di una società che si occupa di investimenti nel settore immobiliare, sportivo e nuove tecnologie, la Guangzhou RenBaiJie Industrial Group. Ha guidato e partecipato nell'investimento della ZBJ Network Inc, la più grande piattaforma di crowdsourcing con più di 7 milioni di utenti registrati.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Bacca sicuro: Resto al Milan, ho tre anni di contratto

Bacca sicuro: Resto al Milan, ho tre anni di contratto

L'attaccante colombiano: "Io sono tranquillo e sono felice qui"

Calciomercato, Inter più vicina a Borja Valero. Stop Milan-Perin

Calciomercato, Inter più vicina a Borja Valero. Stop Milan-Perin

Sempre viva la questione Donnarumma. E' virtualmente chiuso anche il rapporto tra Dani Alves e la Juventus

Curva Sud Milan a Donnarumma: Può rifarsi ma mandi via Raiola

Curva Sud Milan a Donnarumma: Può rifarsi ma mandi via Raiola

"Ci appare strano che un così bravo agente sia stato in grado di non fare l'interesse del suo assistito"

Raiola rivela: Donnarumma voleva rinnovare ma Milan ci ha forzato con minacce

Raiola: Donnarumma voleva rinnovo ma Milan ci ha minacciato

"Ci hanno detto che non lo avrebbero fatto giocare e avrebbero provato a stroncargli la carriera in caso di mancato rinnovo"