Giovedì 28 Aprile 2016 - 12:15

Milan, proprietario di Alibaba smentisce voci di interesse

Non hanno fondamenta le voci di una trattativa per rilevare la maggioranza delle quote del club

Jack Ma, leader di Alibaba

 Jack Ma, proprietario del giganti cinese dell' e-commerce Alibaba ha smentito le voci di una trattativa in corso per rilevare la maggioranza delle quote del Milan. Secondo i media italiani, Ma avrebbe offerto 400 milioni di euro a Silvio Berlusconi per il del 70% del club rossonero. L'ex presidente del Consiglio starebbe prendendo in seria considerazione l'offerta cinese, ma lo stesso presidente di Alibaba Ma ha risposto con toni ironici su Weibo, la versione cinese di Twitter. "È il Milan nella città italiana di Milano? Ho sentito che Mike Tayson dei Lakers è stato ultimamente a Milano, ma non sono sicuro se era il Milan. Ora Yao Ming sarà nei guai", ha scritto Ma sul social network cinese. L'imprenditore asiatico ha fondato Alibaba nel 1990 ed è anche il proprietario del club di calcio cinese Guangzhou Evergrande.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Inter  vs Milan

Tris Icardi ed Inter seconda: Milan ko 3-2, Montella rischia

Derby della Madonnina ricco di gol, colpi di scena ed emozioni. E Maurito manda i nerazzurri in paradiso

Borja Valero: "Sarà un derby intenso"

Inter-Milan, Borja Valero: "Sarà un derby intenso". Montella perde Kalinic

Manca poco alla stracittadina in programma domenica sera al Meazza. Stadio verso il tutto esaurito

AC Milan, allenamento pomeridiano

Verso Inter-Milan: Montella senza Kalinic, spazio ad André Silva

Tra i neroazzurri l'unico assente sicuro è Brozovic. Spalletti dovrebbe riavere a disposizione anche Cancelo