Martedì 16 Gennaio 2018 - 18:30

Milano, incidente sul lavoro in un'azienda metalmeccanica: due operai morti intossicati

È successo nella fabbrica 'Lamina', in via Rho 9. Intervenuti i vigili del fuoco e 118

Milano, Esplosione palazzina via Villoresi 78 a sesto san giovanni

Due operai sono morti intossicati nel grave incidente sul lavoro avvenuto nell'azienda di materiali ferrosi, 'Lamina' a Milano. Altri due operai, anche loro intossicati da un gas durante le operazioni di pulizia di un forno, sono gravissimi e sono in arresto cardiocircolatorio ma i medici stanno ancora cercando di rianimarli.

I vigili del fuoco e gli uomini del 118 sono al lavoro.

Uno dei dipendenti dell'azienda era stato portato in codice rosso all'ospedale di Monza, dove è morto. Due in codice rosso al San Raffaele e un altro in codice rosso è stato portato al Sacco, ma è deceduto all'ospedale. Altri due operai, infine, sono stati ricoverati in codice giallo all'ospedale Santa Rita e sono fuori pericolo.

Secondo le prime informazioni, gli operai sarebbero rimasti intossicati dal gas durante le operazioni di pulizia di un forno interrato a circa due metri di profondità, in una buca nel terreno.

La ditta Lamina Spa produce lamine d'acciaio in uno stabilimento alla prima periferia di Milano, in via Rho 9, zona Rimembranze di Greco.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Udienza Processo Rosa e Olindo Romano

Strage di Erba, la difesa di Olindo e Rosa ricorre in Cassazione

A dodici anni dal plurimo omicidio i legali della coppia tentano di riaprire il processo

Omicidio Rostagno: confermato ergastolo a boss Virga, assolto killer

Il giornalista e sociologo ucciso il 26 settembre 1986 per aver svelato gli interessi di Cosa Nostra a Trapani

Modella rapita a Milano ripercorre i luoghi della sua prigionia

Era stata catturata lo scorso luglio per essere venduta sul deep web