Giovedì 18 Maggio 2017 - 21:30

Milano, agente Polfer e militare accoltellati in stazione

Fermato un uomo di nazionalità nordafricana

Milano, agente Polfer e militare accoltellati in stazione

Un uomo di nazionalità nordafricana ha ferito con un coltello un agente della Polfer e un militare dell'Esercito nel corso di un normale controllo. L'episodio è accaduto intorno alle 20 nel mezzanino della stazione, di fronte al bar Segafredo. L'aggressore aveva già alle spalle dei precedenti per droga ed è stato fermato. L'agente ferito e il militare, che facevano parte di una pattuglia mista per il controllo della città, non sono in gravi condizioni e sono stati entrambi medicati all'ospedale Fatebenefratelli.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Operazione di salvataggio di 433 migranti al largo della costa libica

Tratta migranti: una vittima su 4 è bambino o adolescente

Sono 63.251 i casi di tratta e sfruttamento, di cui 17.710 riguardano minori, con una larga prevalenza di femmine

Canale di Sicilia: la nave della Marina Militare "Fulgosi" in soccorso ai migranti

Cipro, fermata nave anti-Ong per traffico esseri umani

Arrestati il capitano e l'equipaggio della nave C-Star, noleggiata dall'associazione di attivisti di estrema destra Defend Europe

Travolge una moto dopo una lite in strada, la folle corsa dell’elettricista accecato dall’ira.

Istat, diminuiscono le vittime della strada: giovani i più colpiti

In Italia e in Europa il numero dei morti sulla strada diminuisce: il cellulare alla guida e l'alta velocità sono le violazioni più sanzionate